rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Roma

Frosinone, inaugurazione casa della regione, Pompeo: una struttura che possa dialogare con provincia e comuni per rispondere alle esigenze dei cittadini

“Avvicinare i servizi agli utenti, razionalizzando gli uffici e le risorse, è fondamentale per organizzare una macchina amministrativa efficiente e funzionale. In questo senso va salutata positivamente l’apertura della nuova Casa della Regione...

“Avvicinare i servizi agli utenti, razionalizzando gli uffici e le risorse, è fondamentale per organizzare una macchina amministrativa efficiente e funzionale. In questo senso va salutata positivamente l’apertura della nuova Casa della Regione, inaugurata oggi a Frosinone dal Presidente Zingaretti.

L’auspicio, vista la centralità dell’ente regionale rispetto alle tematiche e ai settori che interessano questo territorio, è che si possa creare un reale raccordo con la Provincia e i Comuni e che si possa aprire un dialogo aperto e costruttivo, al fine di venire incontro in maniera sinergica, intersecando e mettendo in rete le diverse competenze, alle richieste che vengono dalla cittadinanza”.

E' quanto dichiara il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, presente all'inaugurazione.

REGIONE LAZIO, ROMANO-CENTRICA MA VICINA A TERRITORI APRIRA' ANCHE SPORTELLO "VALLE DEL SACCO"

-Il messaggio dato oggi dal presidente Zingaretti è chiaro: la Regione Lazio non è più romano-centrica, ma arriva nei territori a diretto contatto con i cittadini. Con la Casa della Regione ci sarà un costante presidio territoriale su temi fondamentali come il lavoro, il welfare, l’agricoltura e la formazione. -

Lo dichiara Daniela Bianchi, consigliera Regionale del gruppo PD presenta oggi all'inaugurazione a Frosinone della Casa della Regione da parte del Presidente Nicola Zingaretti

-Tutto questo con un risparmio annuo di 170 mila euro grazie all’abbattimento degli affitti, delle utenze e ad una gestione centralizzata dai servizi. A dimostrazione che da una corretta gestione della cosa pubblica è possibile usare meglio le risorse e aumentare i servizi a cittadini e imprese.

A Frosinone verrà riproposta l’esperienza positiva di “Porta Futura” a Roma, dove un giovane potrà essere guidato tra percorsi di formazione, lavorativi o di autoimprenditorialità

A questo spazio verrà affiancato l’Ufficio Europa per sostenere cittadini e imprese nella partecipazione ai bandi europei e uno spazio di coworking per nuove imprese e startup.

Nasce anche la Casa dell’Agricoltura che raccoglierà tutte le esigenze delle imprese agricole. All’interno ci sarà anche per uno specifico sportello dedicato alla Valle del Sacco. Un luogo unico che potrà dare ordine e certezze su questa tematica, dopo anni di caos e frammentazione delle responsabilità che rendevano poco chiara anche la semplice gestione del taglio dell’erba sui terreni contaminati.

-Non è un caso - conclude Bianchi - che il Presidente Zingaretti abbia scelto proprio Frosinone per inaugurare la prima Casa della Regione, una provincia che continua ad avere delle difficoltà ma su cui l’impegno per risolverle è costante.-

INAUGURAZIONE SEDE REGIONALE A FROSINONE: “RISPARMIAMO E SIAMO PIÙ VICINI ALLE IMPRESE E AI CITTADINI”

“Spendere meno migliorando la qualità dei servizi è possibile e lo dimostriamo anche attraverso l’inaugurazione del primo hub regionale a Frosinone. Un luogo per i cittadini, il primo aperto nelle province del Lazio a dimostrazione dell’attenzione regionale nei confronti del nostro territorio. Concentriamo i servizi in un’unica sede ottenendo risparmi per oltre 160mila euro l’anno per essere più vicini ai cittadini e alle imprese del nostro territorio, che oggi godranno di una struttura capace di ascoltare le loro esigenze e le loro richieste. La Casa dell’Agricoltura e l’ufficio Europa territoriale saranno luoghi dove si potranno ricevere informazioni dettagliate su bandi e sulle possibilità che ci saranno anche grazie alla nuova programmazione europea, una vera opportunità per il rilancio e la crescita della Regione. Il Lazio era ultima nella capacità di spesa dei fondi europei, oggi siamo la seconda regione in Italia grazie al lavoro dell’amministrazione Zingaretti. Essere vicini al territorio, dunque, offre maggiori opportunità per cogliere le occasioni del futuro”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale e Presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini a margine dell’inaugurazione della nuova sede regionale a Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, inaugurazione casa della regione, Pompeo: una struttura che possa dialogare con provincia e comuni per rispondere alle esigenze dei cittadini

FrosinoneToday è in caricamento