Frosinone, “ Insieme si può….diamoci la mano per la legalità” Polizia di Stato e giovani generazioni per un percorso di sicurezza

Si è svolta questa mattina presso l’Istituto di Istruzione Primaria “ Beata Maria De Mattias” di Frosinone l’iniziativa organizzata dalla Questura di Frosinone in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale “ Insieme si può….diamoci la...

Polizia scuola di legalità 1

Si è svolta questa mattina presso l’Istituto di Istruzione Primaria “ Beata Maria De Mattias” di Frosinone l’iniziativa organizzata dalla Questura di Frosinone in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale “ Insieme si può….diamoci la mano per la legalità”.

Circa 400giovani studenti delle classi quarte e quinte del capoluogo hanno incontrato le donne e gli uomini della Polizia di Stato per parlare con loro di sicurezza stradale.

Dopo una breve lezione teorica e la visione di filmati creati “ ad hoc” i ragazzi si sono calati nella pratica esercitandosi su un mini percorso appositamente allestito dalla Polizia Stradale.

Sotto la guida esperta degli “ specialisti” della Polizia di Stato i futuri automobilisti hanno potuto apprendere le regole per una guida sicura nel rispetto delle norme, ma soprattutto nel rispetto della loro vita e di quella degli altri utenti della strada.

La giornata è stata arricchita poi dalla presenza di un’unità cinofila della Polizia di Stato che ha effettuato alcune dimostrazioni.

I ragazzi sono saliti anche sul Pullman Azzurro, aula scolastica multimediale itinerante dove i poliziotti della Stradale diventano "maestri di sicurezza" per i più piccoli. Lezioni di sicurezza stradale a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza giocando.

Dulcis in fundo la Lamborghini griffata Polizia di Stato, prezioso strumento nei servizi di pattugliamento e in quelli di pronto soccorso sanitario sulla rete autostradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della manifestazione il Questore ha consegnato un diploma ai bambini della Scuola d’Arte Cinematografica di Frosinone che hanno sceneggiato ed interpretato un cortometraggio dal titolo “ La valigetta sospetta”, il cui contenuto sottolinea il forte legame tra cittadini e Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento