Frosinone, l’arredo  e desing ciociaro affascina gli indiani 

Le soluzioni di arredo della provincia di Frosinone seducono  ancora una volta l'India. Due giorni di incontri d’affari per le aziende del settore interior e design. 

l'incontro alla Iacobucci E&S 3

Le soluzioni di arredo della provincia di Frosinone seducono ancora una volta l'India. Due giorni di incontri d’affari per le aziende del settore interior e design.

L’India ritorna protagonista per il terzo anno consecutivo del progetto promosso dalla Camera di Commercio di Frosinone e da Aspin “Furniture & Design”, programma di promozione internazionale del settore Interior e complementi d’arredo. Una delegazione composta da architetti, distributori, importatori e product designer indiani è in queste ore impegnata in una serie di incontri d’affari che vedranno protagoniste 7 aziende leader del settore Home & Living della nostra provincia, selezionate dalla rappresentanza in visita in Italia e dalla Camera di Commercio italiana in India: ARKEN, IACOBUCCI Equipment & Services, SHULZ ITALIA, GLASSCOM, DI BENEDETTO LAMPADE E VEROLEGNO. Il progetto, infatti, nasce proprio da una stretta collaborazione con la Indo Italian Chamber of Commerce & Industry di Mumbai tesa a favorire la creazione di rapporti commerciali stabili e partnerships produttive durature con controparti indiane, supportando le imprese che intendono affacciarsi per la prima volta in questo mercato e assistendo quelle che, già presenti, decidono di incrementare la propria rete di vendita. "Le proiezioni future sull’economia indiana - afferma il Presidente della Camera di Commercio di Frosinone, Marcello Pigliacelli - hanno fatto guadagnare al paese un posto tra i cosiddetti mercati BRICS, ovvero quei mercati in forte espansione, quelli su cui le economie che oggi definiamo industrializzate sono chiamate ad investire per anticipare la ripresa puntando fortemente sull'export. D’altronde in un Paese come l’India che ospita il 17% della popolazione mondiale è facile stimare un incremento delle importazioni anche nel settore dell’arredo. Con questa due giorni d'affari la nostra Camera conferma, ancora una volta, l'impegno costante al fianco delle imprese nel loro percorso di crescita internazionale. Nel rivolgere il saluto di benvenuto alla delegazione indiana – conclude il presidente Pigliacelli – ribadisco che le nostre aziende hanno necessità di spostare i propri interessi all’estero, dove c’è spazio per le nostre eccellenze. Come Camera di Commercio diamo tutto il supporto necessario alle imprese che hanno intrapreso e vogliono intraprendere questo percorso". L’import in questo comparto, infatti, è cresciuto in modo costante negli ultimi 5 anni , con un tasso medio che si aggira intorno al 30%. L’Italia che è il quarto esportatore in India dopo Cina, Germania e Malesia ha registrato un tasso di crescita medio del 26%. Il Presidente di Aspin Genesio Rocca è tra i promotori dell’iniziativa: “I dati parlano chiaro: l’India è un mercato su cui puntare e noi stiamo facilitando ed agevolando la penetrazione su quella zona delle aziende del comparto arredamento della nostra provincia perché crediamo che lo stile e la creatività che le contraddistinguono possano di certo essere apprezzate anche in quel paese. Con il contante lavoro svolto insieme alla Camera di Commercio italiana in India è stato possibile selezionare le controparti indiane interessate a dialogare con le nostre aziende tramite accordi di distribuzione e fornitura, rappresentanze e partecipazioni tecniche produttive, li abbiamo invitati nella nostra provincia ed ora stanno avendo la possibilità di conoscere i nostri imprenditori e toccare con mano la qualità delle nostre produzioni. Quello a cui puntiamo è trasformare gli incontri in vere opportunità commerciali”. In attesa di poter raccogliere i frutti degli incontri la Camera di Commercio pensa già al prossimo passo: una missione commerciale in India per supportare le aziende della provincia impegnate in questa due giorni di incontri d’affari nel mantenimento dei contatti ora avviati e per permettere loro di svilupparne di nuovi.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento