Roma

Frosinone,  nasce un tavolo tecnico tra camera di commercio, diocesi  Italia Lavoro

Le nuove opportunità al centro del dibattito organizzato per mercoledì prossimo, alle ore 15, nella Sala Convegni “Papetti”

Le nuove opportunità al centro del dibattito organizzato per mercoledì prossimo, alle ore 15, nella Sala Convegni "Papetti"

Le istituzioni mettono il lavoro al centro delle loro azioni. In queste poche parole è sintentizzato l'obiettivo dell'iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Frosinone e dalla Diocesi di Frosinone. Il mondo economico della provincia di Frosinone si è dato appuntamento a mercoledì 11 giugno alle 15, nella Sala "Papetti", per dare vita ad un Tavolo Tecnico, nato su proposta dell'Ente camerale e della Diocesi in collaborazione con Italia Lavoro. Il problema del lavoro così sentito da migliaia di persone, in particolare dai giovani, sarà il cuore del dibattito che vuole mettere in risalto le esperienze di Politica Attiva e la cultura del buon lavoro nella provincia di Frosinone. Tradotto: l'attenzione verrà focalizzata sul sitema integrato di azioni e dispositivi vincenti attraverso Tirocini, Apprendistato & Voucher con i programmi nazionali AMVA-LES4-LOA dell'Area Occupazione e Sviluppo Economico di Italia Lavoro SpA. Articolato si presenta il programma dell'evento, che vedrà l'apertura dei lavori affidata al Prefetto Emilia Zarrilli e al Vescovo Mons. Ambrogio Spreafico. Subito dopo sarà il Presidente Marcello Pigliacelli a prendere la parola. A lui il compito di presentare l'iniziativa. Pigliacelli si soffermerà sulle attività svolte dalla Camera di Commercio sul territorio e la sinergia tra pubblico e privato. Successivamente interverranno Domenico Bova, responsabile dell'Area Occupazione e Sviluppo Economico, Carlo Martufi presidente dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Frosinone, Loreto Verrelli Tesoriere dell'ODCEC Frosinone (Ordine dei dottori Commercialisti e Revisori). Alle ore 17.00 è previsto l'inizio della tavola rotonda: "Le testimonianze degli attori e delle aziende coinvolte nel dispositivo Bottega dei Mestieri & Programma LES4 - Tirocini". Le esperienze in merito saranno raccontate da Giuseppe Attura (Attura Giuseppe & C. S.a.S), daStefano Tufi Presidente dell'Unione Nazionale Artigiani, da Marco Arduini di Diaconia Soc. Coop. e Rita Cianfrano dello Sportello Donna. Roberto Catalini, amministratore delegato della Siem Srl si soffermerà su "LES4: la best practice in provincia di Frosinone". Un momento questo che precederà il dibattito su "La cultura del buon lavoro: srumenti e opportunità per i giovani nell'attuale mercato del lavoro e la sinergia e collaborazione pubblico-privata della Rete multi-Attore del Mercato del Lavoro, prospettive". I relatori di ciò saranno Norberto Ambrosetti direttore di Innova e Gerardo Segneri funzionario Servizio Provinciale per l'Impiego. Le conclusioni veranno tratteggiate dal Presidente Marcello Pigliacelli e da Giuseppe Patrizi Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone. "L'iniziativa - anticipa Pigliacelli - per parlare e prendere impegni concreti su un tema, quello del lavoro, sentito da tutti. La giornata di mercoledì rappresenta l'inizio di una importante collaborazione con tutti gli enti e gli attori preposti, affinché si riescano ad intercettare i nuovi bisogni e le opportunità che arrivano dal mondo del lavoro"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone,  nasce un tavolo tecnico tra camera di commercio, diocesi  Italia Lavoro

FrosinoneToday è in caricamento