menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia questura frosinone

Polizia questura frosinone

Frosinone, picchia il pianista rivale in amore e gli rovina le mani. Denunciato 36enne romano

Una lite per motivi sentimentali finita con un pestaggio ed un referto medico di 40 giorni. Questi gli elementi su cui ha iniziato ad indagare la Polizia di Stato per quanto accaduto il 7 marzo  a Frosinone.

Una lite per motivi sentimentali finita con un pestaggio ed un referto medico di 40 giorni. Questi gli elementi su cui ha iniziato ad indagare la Polizia di Stato per quanto accaduto il 7 marzo a Frosinone.

Viene ricostruito il fatto accertando che un 36 enne romano dopo essere stato lasciato dalla sua fidanzata decide di affrontare il suo rivale in amore raggiungendolo a casa. L'aggressore ha agito dapprima con le mani e poi procurandosi un bastone ha più volte colpito il 26 enne in viso, braccia e mani con la precisa volontà di rovinargliele perché oltretutto si tratta di un pianista.

Aveva giurato di fargliela pagare cara perché gli ha rubato la fidanzata distruggendo il bene più caro: le mani da pianista. Dopo aver riversato tutta la sua ira, l'aggressore fugge facendo perdere le sue tracce.

La vittima riporta una frattura dell'ulna, frattura delle falangi, delle ossa nasali, trauma cranico e facciale con un referto di 40 giorni. Partono le ricerche della Polizia di Stato che consentono di rintracciare con gli elementi raccolti l'aggressore. Si tratta di un 36 enne romano che ora dovrà rispondere di lesioni aggravate e porto abusivo d'arma.

TAVOLO TECNICO PER FROSINONE - PESCARA E FROSINONE - LATINA

Questa mattina il Questore Santarelli ha presieduto sue tavoli tecnici per definire le modalità operative da adottare in occasione dei prossimi incontri casalinghi Frosinone - Pescara, previsto per domani per le ore 15 e Frosinone - Latina, in programma il 14 alle ore 18.

Per entrambi gli incontri è stata disposta la chiusura della vendita dei biglietti per il settore ospiti entro le ore 19 del giorno antecedente la gara.

Prevista l'implementazione del piano d'impiego degli steward anche con il contributo delle società ospitate e l'ingresso degli ospiti per tutti e due gli incontri un'ora prima dell'evento. E' stato, inoltre, disposto con decreto Prefettizio e su proposta del Questore il divieto di trasferta per i non possessori di tagliando d'ingresso.

Il dispositivo di sicurezza previsto tiene conto per l'incontro di domani della chiusura dei due settori dell'impianto sportivo mentre per il derby è stata rafforzata la vigilanza sui percorsi ed adottate supplementari apparecchiature per l'illuminazione artificiale utili per la fase di deflusso che avverrà nel tardo pomeriggio.

Tutte le forze di Polizia sono state chiamate a concorrere nei servizi di ordine e sicurezza pubblica affidando a ciascuno precisi settori e compiti secondo le regole di un funzionale ed efficace coordinamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento