Roma

Frosinone, pirata della strada investe Ispettore della Polizia Stradale ed è rintracciato ad Aprilia

Sono le 11.00 del mattino quando un Ispettore della Polizia Stradale, mentre sta effettuando un posto di controllo, unitamente ad un gregario, sulla via Monti Lepini, intima l’Alt ad una moto che sta transitando in direzione di Latina.

Sono le 11.00 del mattino quando un Ispettore della Polizia Stradale, mentre sta effettuando un posto di controllo, unitamente ad un gregario, sulla via Monti Lepini, intima l'Alt ad una moto che sta transitando in direzione di Latina.

Il centauro invece di rallentare e fermarsi accelera la marcia e travolge l'operatore di polizia fuggendo poi via a forte velocità.

L'Ispettore viene prontamente soccorso dal collega che nonostante la concitazione del momento rileva targa e modello della moto in fuga.

Diramata la nota di ricerca del mezzo a tutte le auto sul territorio e attivati gli opportuni riscontri per rintracciare l'autore dell'investimento, già nel primo pomeriggio gli investigatori della Polizia

Stradale identificano il pirata della strada in un giovane di 32 anni residente ad Aprilia in provincia di Latina.

L'uomo viene trovato nel giro di poco tempo presso un bar di Aprilia ed arrestato. L'attività investigativa ha consentito di accertare sia la mancanza di copertura assicurativa e revisione della moto, sia il mancato conseguimento della patente di guida per motoveicoli da parte del trentaduenne.

L'investitore dovrà rispondere dinanzi all'Autorità Giudiziaria di omissione di soccorso, fuga e

Resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'Ispettore della Polizia di Stato per le lesioni riportate è stato ricoverato dapprima presso l'ospedale di Frosinone e poi trasportato presso un nosocomio romano per ulteriori accertamenti.

Frosinone Young Europe 19 Stemma Polizia Stradale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, pirata della strada investe Ispettore della Polizia Stradale ed è rintracciato ad Aprilia

FrosinoneToday è in caricamento