Roma

Frosinone, potenziato ufficio informazioni per bando raccolta differenziata

In ordine al Bando per la realizzazione e il potenziamento della Raccolta differenziata nei Comuni della Provincia di Frosinone, i cui termini sono stati prorogati al 9 febbraio p.v.,

In ordine al Bando per la realizzazione e il potenziamento della Raccolta differenziata nei Comuni della Provincia di Frosinone, i cui termini sono stati prorogati al 9 febbraio p.v., i soggetti interessati e cioè i Comuni e le Unioni di Comuni della Provincia di Frosinone possono far riferimento per informazioni, oltre che ai numeri dell'Ufficio Ambiente anche a un altro indirizzo telefonico in aggiunta, lo 0775-219437, dove risponderà un addetto del medesimo Ufficio Ambiente della Provincia di Frosinone specificamente incaricato.

CASTELLIRI - IL COMMISSARIO PROVINCIALE IN VISITA ALLA "CEA SPA" ECCELLENZA IN CAMPO AERONAUTICO E ELETTROMECCANICO

"Ho visitato nella giornata di ieri la "CEA s.p.a" di Castelliri, un'azienda altamente specializzata, importante per il nostro territorio e capace, grazie alla sua dirigenza e al suo management, di far fronte alla crisi con delle spinte innovative che, pur nelle asperità contingenti che si trasformano in battaglie quotidiane, le hanno permesso di guardare al futuro. Devo ringraziare l'ad di "Cea", il dott. Simone Caporale, per l'ottima accoglienza e per il tempo che mi ha dedicato, ma anche e soprattutto per l'opportunità che mi ha concesso di osservare da vicino una nostra realtà territoriale che ha delle esigenze, al pari di altre, di sviluppo delle sue potenzialità, laddove il mercato estero certamente potrebbe essere, considerato il know-how acquisito dall'impresa ciociara, una missione con sbocchi soddisfacenti. La Cea ha diversificato i settori di intervento tra il mercato aerospaziale, notoriamente importante nella nostra provincia, e quello elettromeccanico, specializzandosi nella sicurezza delle gallerie ferroviarie. In sostanza i principali clienti di "Cea" sono Finmeccanica e Ferrovie dello Stato, un mercato tutto italiano per un'azienda che, operando per clienti molto prestigiosi può dire la sua anche nei mercati d'oltreconfine. Il caso della "Cea" non è unico nel variegato assetto industriale di cui è attrezzata la nostra provincia ed è la conferma di quanto, nel nostro territorio, esista l'esigenza di attrarre (creare) un export management di elevata qualità, oltre che una rete professionale esperta per incidere sulle possibilità di finanziamento comunitario. E' in questa direzione che nelle immediate esigenze di sviluppo territoriale dobbiamo essere in grado di agire e di impegnarci".

E' quanto afferma il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, potenziato ufficio informazioni per bando raccolta differenziata

FrosinoneToday è in caricamento