menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rete impresa generica

Rete impresa generica

Frosinone, proseguono presso la Camera di Commercio gli incontri con le Aziende della Rete "Agrestis Tour" sul Progetto " Il Cammino di San Benedetto"

Lo scorso venerdì 17 luglio, nella sede dell' Azienda Speciale di Internazionalizzazione ed Innovazione (ASPIIN), presso la Camera di Commercio di Frosinone, sono proseguiti gli incontri con le Aziende del settore Agrituristico della Provincia...

Lo scorso venerdì 17 luglio, nella sede dell' Azienda Speciale di Internazionalizzazione ed Innovazione (ASPIIN), presso la Camera di Commercio di Frosinone, sono proseguiti gli incontri con le Aziende del settore Agrituristico della Provincia volti alla costituzione di un nuovo modello aggregativo denominato "RETE AGRESTIS TOUR". I lavori sono stati introdotti dal Presidente dell'Aspiin Genesio Rocca il quale ha ribadito l'importanza dei nuovi strumenti come le Reti di Imprese, capaci di favorire, sia sul mercato nazionale, quanto su quelli internazionali, la presenza e lo sviluppo delle eccellenze realizzate dalle piccole realtà aziendali nel laborioso territorio del frusinate.

Il Presidente della Camera di Commercio di Frosinone, Marcello Pigliacelli, fautore e promotore dell'iniziativa retista, si è avvalso del proficuo lavoro svolto dalla Dr.ssa Maria Paniccia, Direttore dell' Area Internazionalizzazione, per proseguire nella costruzione di uno specifico "Contratto di Rete", incentrato su di una "Governance" manageriale ed un Fondo comune, che verrà stipulato tra le variegate Aziende del comparto turistico ed agrituristico del territorio.

Numerosi sono i vantaggi di cui l'istituenda Rete "Agrestis Tour" potrà realisticamente beneficiare: vantaggi che sono stati illustrati dai Manager di Rete Giorgio De Rossi, già Coordinatore, per il Ministero dell'Economia, dei Rapporti Finanziari con l'U.E. e Gabriele Penitenti, esperto aziendale ed affermato commercialista.

Primo tra tutti spicca quello relativo alla possibilità di partecipare al Bando sui "Cammini della Spiritualità", che verrà indetto dalla Regione Lazio, entro il prossimo mese di settembre, a valere sulle le risorse stanziate dalla Commissione Europea per la Programmazione 2014-20120. Bando al quale, per la prima volta, potranno partecipare le Reti di Impresa, costituitesi ai sensi dell'Art. 42 della Legge n.122/2010, quale Istituto accettato a pieno titolo anche dall'Unione Europea, in quanto riconosciuto strumento aggregativo dotato di forti potenzialità per il raggiungimento di sviluppo, crescita ed innovazione.

Per nulla trascurabile è stata poi l'attenzione da parte delle Banche nella concessione delle linee di credito: infatti il raggiungimento di un robusta "massa critica" da parte delle aziende aggregate ha indotto ormai i maggiori Istituti Bancari, nazionali ed europei (B.E.I.), a concedere finanziamenti alle Reti attraverso la valutazione di uno specifico "Rating di Rete": strumento in grado di misurare il "valore aggiunto" delle imprese aderenti ad un Contratto di Rete, ai fini dell' erogazione di prestiti a tassi estremamente vantaggiosi.

Tra i Bonus Fiscali, concessi anche alle Reti di Imprese, è stata segnalata la concessione di un Credito di imposta triennale, compreso tra il 30% ed il 40%, in favore di imprese operanti, rispettivamente, nel settore alberghiero ed in quello delle produzioni agricole, della pesca e dell'acquacoltura, per le spese sostenute per i nuovi investimenti in prodotti, pratiche, processi e tecnologie. Molto probabilmente, entro la fine del corrente anno, verrà reintrodotta la defiscalizzazione degli oneri tributari sotto forma di sospensione dell'imposta degli utili di esercizio (I:RE.S.: pari al 27,50%), in favore di ciascuna delle imprese aggregate per le spese sostenute per la realizzazione dei Progetti e del Programma di Rete.

A conclusione dei lavori unanime è stato l'apprezzamento delle Aziende per il lavoro compiuto dall' Ente Camerale che crede, sia nella bontà dell'iniziativa, quanto nei Manager di Rete che la portano avanti con perizia e professionalità per poterla al più presto realizzare.

Giancarlo Flavi
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento