Frosinone, Provincia Europe Direct ti porta ….“A Scuola di OpenCoesione”

Ai nastri di partenza la terza edizione di “A Scuola di OpenCoesione” (ASOC),  il percorso innovativo di didattica interdisciplinare ideato per insegnare open data, data journalism e politiche di coesione agli studenti degli istituti secondari...

Ai nastri di partenza la terza edizione di “A Scuola di OpenCoesione” (ASOC), il percorso innovativo di didattica interdisciplinare ideato per insegnare open data, data journalism e politiche di coesione agli studenti degli istituti secondari superiori, chiamati a condurre vere e proprie investigazioni giornalistiche e ricerche a partire dai dati e dalle informazioni sugli interventi finanziati dalle politiche di coesione nel proprio territorio, comunicandone i risultati e coinvolgendo attivamente la cittadinanza locale.

Il progetto nasce nell’ambito dell’iniziativa di open government sulle politiche di coesione “OpenCoesione”, avviata nel 2012 con il coordinamento del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica della Presidenza del Consiglio dei Ministri; è il risultato di un accordo tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea che sostiene il coinvolgimento della rete dei centri di informazione Europe Direct, chiamati a coadiuvare a livello territoriale il team centrale di ASOC nell’attività continua di animazione e supporto alle scuole partecipanti. Il sostegno ai docenti e ai ragazzi coinvolti nelle attività progettuali sarà garantito anche dagli “Amici di A Scuola di OpenCoesione”, oltre 50 associazioni attive sui temi delle politiche di coesione.

Europe Direct Frosinone, il centro ospitato dalla Provincia di Frosinone, quest’anno è parte attiva della rete territoriale di supporto al progetto ed è pertanto disponibile a collaborare con le scuole del territorio provinciale che aderiranno all’iniziativa.

L’iniziativa è salutata con entusiasmo dal Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, che auspica un’ampia adesione da parte degli istituti locali, condividendo appieno gli obiettivi perseguiti: “Si tratta di una vera e propria sfida didattica e civica rivolta a docenti a studenti che, sapientemente guidati, dovranno riuscire a comprendere i meccanismi degli investimenti di sviluppo che sono alla base della politica regionale dell’Unione europea e dell’erogazione di quei fondi europei di cui tanto si parla, ma che risultano una materia spesso difficilmente accessibile anche per gli addetti ai lavori.

L’apertura al territorio è rappresenta quell’idea di scuola dinamica e moderna che noi coltiviamo ed è per questo che il coinvolgimento in un progetto di ampia portata come quello di “A Scuola di OpenCoesione” potrà rivelarsi un vero arricchimento per i nostri ragazzi; grazie all’opportunità di verificare come le politiche di coesione europee intervengano per migliorare il contesto locale, saranno dotati degli strumenti per diventare cittadini consapevoli e attivi nella partecipazione alla vita pubblica del proprio territorio, oltre ad essere formati con le più moderne competenze digitali.”

Le classi partecipanti , che saranno impegnate in un variegato percorso didattico tra novembre 2015 e maggio 2016, concorreranno ad un viaggio premio di due giorni a Bruxelles, presso le istituzioni europee, finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Il bando è aperto ad un totale di 100 scuole secondarie superiori di ogni indirizzo di tutto il territorio nazionale. E’ possibile inviare le candidature on line, attraverso il sito www.ascuoladiopencoesione.it, entro le ore 15:00 del 2 ottobre 2015.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Centro Europe Direct Frosinone: info@europedirectfrosinone.it; www.europedirectfrosinone.it

LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA AD ALDO MATTIA

“Desidero esprimere le felicitazioni, mie e della Provincia che mi onoro di rappresentare, al dott. Aldo Mattia, direttore regionale di Coldiretti, per la sua nomina nella nuova giunta della Camera di Commercio di Roma. Mattia, conterraneo che per competenze e incarichi da tempo opera nella Capitale, non ha mai dimenticato la nostra provincia dove, anzi, continua ad operare con straordinaria assiduità incidendo in ambiti benefici, di valenza sociale e culturale”.

Lo afferma il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento