menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, provincia presentata la brochure sugli agriturismi

E’ stato presentato questa mattina, presso la sala Consiglio della provincia di Frosinone, alla presenza del Presidente Antonio Pompeo e del Consigliere Provinciale delegato alle politiche agricole Danilo Magliocchetti, la ristampa della...

E' stato presentato questa mattina, presso la sala Consiglio della provincia di Frosinone, alla presenza del Presidente Antonio Pompeo e del Consigliere Provinciale delegato alle politiche agricole Danilo Magliocchetti, la ristampa della pubblicazione "Ciociaria di storia, sapori ed emozioni".

Si tratta di una raccolta di tutti gli agriturismi presenti in provincia di Frosinone oltre 100, che verrà veicolata nei prossimi giorni presso i principali tour operator e stakeholder della Regione, allo scopo di far conoscere le eccellenze ricettive ed enogastronomiche ciociare in occasione dell'inaugurazione del Giubileo straordinario della Misericordia.

Il Presidente della Provincia Antonio Pompeo nel corso della conferenza stampa ha dichiarato "la valorizzazione della nostra terra passa certamente attraverso la promozione del connubio tra eccellenze culturali e ambientali e buona cucina. Un connubio che abbiamo inteso esaltare attraverso la ristampa di questa brochure sugli agriturismi, una realtà importante dell'offerta turistico-gastronomica e di accoglienza della provincia di Frosinone. Uno strumento agile e di facile consultazione che mettiamo a disposizione delle aziende e dei visitatori proprio in occasione dell'avvio del Giubileo, non solo momento di spiritualità ma occasione di sviluppo e di crescita per un importante comparto del sistema produttivo della nostra terra come è appunto quello turistico"

Il Consigliere provinciale delegato alle politiche agricole Danilo Magliocchetti ha aggiunto "questa pubblicazione costituisce un importante valore aggiunto che il territorio può offrire a tutti i turisti e pellegrini che si recheranno a Roma, ma non solo, per il Giubileo.

Desideriamo, infatti, che il grande flusso turistico che invaderà la Capitale nelle prossime settimane e mesi, non si fermi esclusivamente a Roma, ma possa conoscere anche le eccellenze enogastronomiche e i prodotti tipici locali offerti dagli oltre 100 agriturismi presenti in Ciociaria.

A tal fine, questa pubblicazione verrà inviata in primis alla Regione Lazio, all'Assessorato all'agricoltura, in modo che anche la Regione sia coinvolta, proprio in virtù dell'importante ruolo istituzionale e di raccordo che ricopre.

Poi verrà inviata anche alle Camere di Commercio, All'Aspin, alle Associazioni Terranostra, ai Comuni della provincia di Frosinone, ai tour operator, ovviamente a tutte le aziende agrituristiche interessate.

Oltre all'offerta ricettiva ed enogastronomica, la Ciociaria può vantare anche dei percorsi spirituali e di fede che saranno interessati dal Giubileo, sia con le proprie Abazie e Chiese di indiscutibile valore e pregio, sia con le Città di grande valore storico e culturale.

Per questo riteniamo che la provincia di Frosinone possa essere considerata a pieno titolo una delle tappe fondamentali del Giubileo, sia dal punto di vista spirituale che dal punto di vista ricettivo, per i tanti turisti che verranno in Italia."

NUOVA SEDE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE, VENERDI' 11 DICEMBRE TAGLIO DEL NASTRO

E' in programma per venerdì prossimo, 11 dicembre, alle ore 11, la cerimonia di inaugurazione della sede dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Frosinone.

Si tratta dello stabile che si trova in viale Olimpia, zona Casaleno, i cui lavori di completamento andavano avanti da diversi anni. Con l'insediamento della nuova Amministrazione provinciale, proprietaria dello stabile e competente per i lavori sul fabbricato, la collaborazione tra il Presidente Antonio Pompeo e il vicario dell'Usp Pierino Malandrucco ha consentito di terminare gli interventi necessari, avviare il trasferimento e inaugurare la struttura.

Un ottimo lavoro di squadra, frutto di un preciso impegno che il Presidente Antonio Pompeo ha voluto prendere all'inizio del suo mandato alla guida della Provincia di Frosinone.

Attraverso l'inaugurazione della nuova sede, la Provincia di Frosinone risparmierà una importante somma per l'affitto della ex sede di via Verdi: circa 150mila euro, comprese le utenze e la manutenzione, rispondendo appieno all'input dato dal Presidente Pompeo sulla razionalizzazione delle spese a carico dell'Ente provinciale. Non solo, negli ulteriori spazi a disposizione del locale, sono stati spostati anche gli uffici del settore trasporti della Provincia, prima collocati in altre sedi in affitto, con un ulteriore risparmio di circa 30mila euro.

Un impegno mantenuto quello del Presidente della Provincia, attraverso una lavoro costante ed efficace, in cui continuo è stato il dialogo e la collaborazione con il vicario dell'Usp Pierino Malandrucco e che si concluderà venerdì 11 con la cerimonia del taglio del nastro, a cui sono state invitate tutte le autorità e le rappresentanze istituzionali del territorio.

"La sede dell'Ufficio Scolastico Provinciale è stata una delle prime problematiche che ho affrontato - ha dichiarato il Presidente Pompeo - Grazie alla collaborazione con l'Usp di Frosinone e al lavoro degli uffici provinciali abbiamo sanato una mancanza che si trascinava da diversi anni".

"Con la nuova sede del Casaleno, - ha concluso Pompeo - oltre ad una nuova struttura più funzionale messa a disposizione dell'Usp, risparmieremo una consistente cifra per le casse della Provincia, continuando nell'operazione di revisione della spesa e di taglio dei costi improduttivi già avviata da tempo. In questa occasione di festa, voglio rivolgere un ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per tale obiettivo, in particolare con il vicario dell'Ufficio Scolastico provinciale Pierino Malandrucco, prezioso e insostituibile interlocutore".

"Una nuove sede che rispecchia il ruolo e l'importanza dell'Ufficio Scolastico provinciale - ha aggiunto il vicario Usp Piero Malandrucco - oltre alla consistenza numerica dello stesso che ad oggi conta ottanta istituzioni scolastiche, tra comprensivi e istituti superiori. Con la nuova sede anche il mondo della scuola ha un riferimento stabile, duraturo e di prestigio".

FROSINONE, INAUGURATO IL PRESEPE ARTISTICO CON STATUINE DEL XX SECOLO DI FELICE MASTROIANNI

Nell'atrio del Palazzo provinciale, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell'artistico presepe messo a disposizione dalla Fondazione Mastroianni di Arpino.

Il presepe è composto dalle statuine realizzate all'inizio del XX secolo nel laboratorio di Felice Mastroianni, continuando una tradizione attiva da generazioni ad Arpino. Le statuine sono state realizzate in ceramica, con la tecnica dello stampo e sono ispirate alla tradizione del presepe napoletano.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento