menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Prostitute

Prostitute

Frosinone, retata tra la prostituzione della zona ASI sei persone denunciate

Antiprostituzione nel sistema integrato di controllo del territorio. Proseguono i servizi della Polizia di Stato disposti in sede di “Cabina di regia”

Antiprostituzione nel sistema integrato di controllo del territorio. Proseguono i servizi della Polizia di Stato disposti in sede di "Cabina di regia"

Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati svolti nella serata di ieri sulla base di quanto disposto in sede di "Cabina di Regia", incontro tra i diversi uffici della Questura, fortemente voluto dal Questore Santarelli, al fine di pianificare una risposta puntuale all'esigenza di sicurezza del territorio In campo gli uomini delle Volanti, della Squadra Mobile, della Divisione Anticrimine, del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, nonché 5 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Sotto la lente della Polizia di Stato è stata messa soprattutto la zona A.S.I. del capoluogo ed il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione. Obiettivo primario tutelare le giovani donne, per lo più di nazionalità straniera, spesso vittime di vere e proprie organizzazioni che le attirano nel nostro paese con il miraggio di un lavoro onesto e sicuro per poi sfruttarle. Intento della Polizia di Stato è proprio quello di colpire le organizzazioni per far cessare ogni forma di coartazione che le ragazze potrebbero subire. 6 le persone denunciate: 2 per inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio, 2 per atti contrari alla pubblica moralità e 2 per uso di atto falso. 23 le persone identificate di cui 17 di nazionalità straniera; per 4 di loro è scattata la procedura per l'applicazione del Foglio di Via Obbligatorio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento