menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, sarà tenuta alta la guardia sulla sicurezza per i cittadini da parte delle forze dell’ordine

Si è tenuta, nel palazzo del Governo, di Piazza della libertà,  una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di Polizia per analizzare l’andamento dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica , con particolare riferimento ai reati predatori che...

Si è tenuta, nel palazzo del Governo, di Piazza della libertà, una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di Polizia per analizzare l'andamento dell'Ordine e della Sicurezza Pubblica , con particolare riferimento ai reati predatori che hanno interessato, in quest'ultimo periodo, alcuni Comuni di questa Provincia.

All'incontro, presieduto dal Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli, hanno partecipato il Questore Santarelli, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Tuccio, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Col. Piccinini e il Comandante Provinciale del Corpo Forestale Padovano.

Nel corso della riunione è emerso che la situazione dell'ordine e della Sicurezza Pubblica appare soddisfacente, grazie al quotidiano e costante impegno da parte delle Forze di Polizia.

Si è tuttavia concordato sulla necessità di mantenere alto il livello di guardia e di intensificare i servizi di prevenzione generale e di repressione dei reati, attraverso una più mirata attività di controllo e una maggiore visibilità degli operatori delle forze di polizia in grado in tal modo di aumentare il livello di percezione della sicurezza.

Per una più capillare e sistematica attivazione dei dispositivi di sicurezza verranno impegnate anche unità di personale del reparto prevenzione crimine di Roma, utilizzandole per i servizi di prevenzione generale, al fine di contrastare più concretamente la microcriminalità.

E' stata, altresì, richiamata l'attenzione dei responsabili delle forze dell'ordine sull'esigenza di predisporre, durante tutto il periodo natalizio, nei luoghi in cui è prevista una più considerevole affluenza di pubblico, ogni misura finalizzata a garantire la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, per prevenire ogni possibile turbativa e il compimento di illegalità.

In particolare verranno rafforzate le misure di vigilanza e sicurezza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio, anche attraverso una più mirata attività info-investigativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento