Roma

Frosinone,  Sen. Maria Spilabotte: inaccettibili, nel metodo e nel merito le parole di Lotito

Inaccettibili, nel metodo e nel merito, le parole di Lotito". Così la Senatrice Maria Spilabotte commenta le dichiarazioni intercettate del patron della Lazio Lotito che stanno provocando reazioni forti nel mondo dello sport.

Inaccettibili, nel metodo e nel merito, le parole di Lotito". Così la Senatrice Maria Spilabotte commenta le dichiarazioni intercettate del patron della Lazio Lotito che stanno provocando reazioni forti nel mondo dello sport. Prosegue Spilabotte: "Le parole di Lotito sono inquietanti. Condivido l'iniziativa dei colleghi Scalia e Moscardelli che hanno annunciato una interrogazione urgente sulla vicenda, sicuramente mi coordinerò con loro ed insieme sosterremo e difenderemo la trasparenza nel calcio e la dignità delle nostre squadre. Il Presidente del Consiglio Renzi ed il sottosegretario Delrio devono fare chiarezza. Ritengo, inoltre, che dopo quanto abbiamo letto e sentito, Claudio Lotito non possa più restare sulla poltrona di consigliere della Figc.

La Federcalcio è un'istituzione posta a garanzia dello spettacolo sportivo più amato dagli italiani e quindi è un patrimonio pubblico che non può essere rappresentata da chi non vuole saperne di squadre tipo Carpi, Frosinone e Latina in Serie A, minando la credibilità stessa del calcio italiano". Infine, la Senatrice conclude: "Riguardo al Frosinone calcio, voglio esprimere il mio pubblico apprezzamento per il lavoro svolto: andate avanti, fieri dei vostri risultati raggiunti, grazie agli sforzi del patron Stirpe, di una società competente e di una tifoseria passionale che sospinge la squadra oltre le aspettative, regalando prestigio ad una città piena di storia e dignità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone,  Sen. Maria Spilabotte: inaccettibili, nel metodo e nel merito le parole di Lotito

FrosinoneToday è in caricamento