Roma

Frosinone, sperimentazioni sulla viabilità: si torna al passato

Si è conclusa la sperimentazione riguardante l’inversione di marcia in via Tiravanti/Via Moccia, relativa alla richiesta in tal senso da parte dell’Istituto Comprensivo Statale Frosinone 3.

Si è conclusa la sperimentazione riguardante l'inversione di marcia in via Tiravanti/Via Moccia, relativa alla richiesta in tal senso da parte dell'Istituto Comprensivo Statale Frosinone 3.

Da tale sperimentazione, contraddistinta da una fase che aveva previsto inizialmente l'inversione di marcia in via Fratelli Bracaglia e poi da una fase finale che aveva previsto l'inversione di marcia in Via Maccari, è emerso, sulla base dei controlli e dei rapporti della Polizia locale, una certa efficacia per quanto concerne l'attraversamento del centro, per gli utenti delle scuole e dei residenti del primo tratto di via Fosse Ardeatine, ma l'incremento di criticità, sia per l'intasamento del traffico, in alcune ore, già congestionato di altre vie, sia per l'incremento dei livelli di emissioni dei gas di scarico e dei rumori dei veicoli in transito, oltre all'impossibilità di garantire il servizio navetta durante lo svolgimento avvenuto nella prima fase sperimentale.

Pertanto, compatibilmente con i lavori di ripristino della segnaletica e con gli eventi già programmati che creerebbero disagi ai residenti, a partire dal lunedì 23 giugno si tornerà in Via Tiravanti, Via Moccia e Via Maccari al vecchio senso di marcia, così come già avvenuto in via Fratelli Bracaglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, sperimentazioni sulla viabilità: si torna al passato

FrosinoneToday è in caricamento