menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
STADIO

STADIO

Frosinone, tavolo tecnico in Questura per l’incontro con la  Ternana. Applicata Daspo per un anno ad un tifoso ciociaro

Si è svolto questa mattina in Questura il Tavolo Tecnico che ha definito i lineamenti tecnico operativi relativi all’incontro di calcio Frosinone - Ternana che si disputerà alle ore 20.30 di domani presso lo stadio Matusa.

Si è svolto questa mattina in Questura il Tavolo Tecnico che ha definito i lineamenti tecnico operativi relativi all'incontro di calcio Frosinone - Ternana che si disputerà alle ore 20.30 di domani presso lo stadio Matusa.

CASELLO

Alla riunione, presieduta dal Questore Filippo Santarelli, sono intervenuti tutti i rappresentanti delle Forze di Polizia ed Enti che, a vario titolo, sono chiamati a concorrere nei servizi di ordine e sicurezza pubblica.

Anche per questo evento particolare attenzione è stata dedicata alle operazioni di afflusso e deflusso della tifoseria ospite soprattutto per le criticità legate allo svolgimento della partita in orario serale e quindi in condizioni di ridotta visibilità.

Proprio per garantire lo svolgimento della manifestazione nelle massime condizioni di sicurezza è stato deciso di implementare l'impianto di pubblica illuminazione con fari e postazioni luminose che saranno predisposte dalla Protezione Civile per meglio garantire la sicurezza dei percorsi.

Il Questore, inoltre, ha condiviso con tutti i presenti una attenta analisi degli episodi registrati durante l'ultimo incontro casalingo nel corso del quale alcuni tifosi locali si sono resi responsabile dell'accensione durante lo svolgimento della gara di 18 fumoni.

Quanto accaduto è stato sottoposto al vaglio degli investigatori che, grazie anche alle riprese del personale della polizia scientifica, sono riusciti ad individuare uno degli autori.

Si tratta di di un trentunenne del capoluogo che, oltre ad essere denunciato ai sensi dell'art. 6 della legge 401/89, si è visto notificare un avvio di procedimento per l'adozione di un daspo per la durata di un anno.

Alla luce dei fatti accaduti durante la partita Frosinone - Livorno relativi al ripetuto utilizzo e lancio di strumenti per l'emissione di fumo o di gas, con conseguente pericolo per le persone anche in ragione di probabili incendi, il Questore Santarelli ha deciso di rafforzare per l'evento, classificato dal CNIMS con rischio 3, le attività di prefiltraggio e filtraggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento