rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Roma

Guidonia, Domenico De Vincenzi (Pd): "Si ponga fine al Rubeis-bis"

GUIDONIA - "La vicenda giudiziaria del Sindaco Eligio Rubeis ha, di fatto, paralizzato l'attività amministrativa del Comune. La stessa rappresentanza dell'Ente è attualmente delegata a un vice Sindaco "nominato", non espressione del consenso degli...

GUIDONIA - "La vicenda giudiziaria del Sindaco Eligio Rubeis ha, di fatto, paralizzato l'attività amministrativa del Comune. La stessa rappresentanza dell'Ente è attualmente delegata a un vice Sindaco "nominato", non espressione del consenso degli elettori.

Questa situazione si riflette negativamente sulla vita della Città e non pone il Municipio nella condizione di dare adeguata e puntuale risposta ai bisogni e alle emergenze quotidiane che, sempre di più, sono costretti ad affrontare i residenti. Riteniamo opportuno e necessario che questa pseudo maggioranza prenda atto del fallimento del Rubeis-bis e, come reclamato pubblicamente anche da autorevoli dirigenti di Forza Italia, si proceda allo scioglimento del Consiglio comunale per ripristinare le regole democratiche e dare legittimità al governo della Città". È quanto dichiara Domenico Di Vincenzi, consigliere comunale del Pd a Guidonia Montecelio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia, Domenico De Vincenzi (Pd): "Si ponga fine al Rubeis-bis"

FrosinoneToday è in caricamento