rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Roma

Guidonia, TMB: il PD annuncia il ricorso al Tar

GUIDONIA - "Come Partito Democratico di Guidonia Montecelio e Partito Democratico della Federazione della Provincia di Roma riteniamo  molto grave l’indisponibilità manifestata dall’Assessore Michele Civita a partecipare alla Festa de l’Unità...

GUIDONIA - "Come Partito Democratico di Guidonia Montecelio e Partito Democratico della Federazione della Provincia di Roma riteniamo molto grave l?indisponibilità manifestata dall?Assessore Michele Civita a partecipare alla Festa de l?Unità della Provincia di Roma, a Guidonia.

E? un atteggiamento chiaramente teso a sottrarsi a un confronto pubblico con la cittadinanza, su un tema di così rilevante interesse sociale per il territorio di Guidonia ed per altre realtà del territorio circostante, rispetto al quale le iniziative intraprese dalla Regione appaiono quantomeno poco convincenti. Così come ampiamente sottolineato nella riunione che abbiamo richiesto tempestivamente con l?Assessore, riteniamo sbagliata la delibera concernente la modifica dell?A.I.A, finalizzata ad eludere i vincoli archeologici posti dalla Soprintendenza, dando così il sostanziale via libera all?entrata in funzione dell?impianto TMB. Giudichiamo le posizioni assunte dalla Soprintendenza in sede di Conferenza dei Servizi in linea con le nostre convinzioni. Riteniamo inoltre prioritaria la bonifica della discarica dell?Inviolata, che insiste su un territorio già particolarmente esposto dal punto vista ambientale. Per tali ragioni, vista l?assenza di risposte chiare da parte della Giunta regionale, daremo luogo nei prossimi giorni ad un ricorso al T.A.R. contro i provvedimenti fin qui adottati dalla Regione, per impedire la presenza dell?impianto TMB all?Inviolata. La salute non ha colore politico". È quanto dichiarano, in una nota, il Pd-Unione Comunale Guidonia Montecelio e il Pd-Federazione Provincia di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia, TMB: il PD annuncia il ricorso al Tar

FrosinoneToday è in caricamento