Il tuo matrimonio Boho-Chic...ecosostenibile

Cosa significa “stile boho – chic”? Il boho chic non è solo una tendenza nel mondo del wedding, ma è anche uno stile di vita che molti abbracciano per ritornare a tutto ciò che è legato alla natura e a quello che ci può offrire.

boho-wedding-location

Cosa significa “stile boho – chic”? Il boho chic non è solo una tendenza nel mondo del wedding, ma è anche uno stile di vita che molti abbracciano per ritornare a tutto ciò che è legato alla natura e a quello che ci può offrire.

E’ un concetto che facilmente si lega con la filosofia ecosostenibile.

E’ uno stile con un anima Bohemienne ed hippy, ricco di elementi retrò, vintage e di accessori tratti dalla cultura gitana e reinterpretati in chiave “chic”! I materiali naturali la fanno da padrone insieme alle decorazioni floreali ed i colori caldi.La nostra Agenzia DCM EVENTI opera da molti anni nella Provincia di Roma e soprattutto nei comuni di Colleferro, Artena, Velletri, lariano, Valmontone, Genzano di Roma Olevano Romano; nella provincia di Frosinone nei comuni di Ferentino, Anagni, Ceprano, Cassino, Ceccano, Boville Ernica, Sora, Veroli ; nella provincia di Latina nei comuni di Sermoneta, Formia, Terracina e per tutte le nostre coppie mettiamo a disposizione Il nostro tempo....e la nostra professionalità...Buona Lettura.... Le partecipazioni in perfetto stile boho – chic:

Semplicemente uniche nel loro genere, sicuramente realizzate con elementi naturali, tessuti come lino o cotone e magari arricchiti con merletti che riprendano l’abito della sposa oppure finite con rafia o yuta.

Come si deve vestire la sposa boho-chic?

La
sposa boho – chic è una sposa romantica il cui abito è lungo e dalle linee morbide e colori pastello che creano effetti chiaro scuro che permettono di realizzare foto da lasciare senza fiato! Si ad un abito realizzato in chiffon e merletti, molto romantico e semplice come gli accessori, quindi no a tacchi alti ma si a piedi scalzi impreziositi da una cavigliera o sandali bassi. Per quanto riguarda l’acconciatura ci si rifà allo stile hippy quindi capelli ondulati lasciati cadere sulle spalle o raccolti in una morbida treccia ed adornati con fasce, piume, o fiori di campo. Come si deve vestire lo sposo?

Il look dello sposo non è ne troppo eccentrico, ma nemmeno basic, le linee dell’ abito devono essere morbide e comode così che si adattino bene a stivali da cowboy. Il colore? Sicuramente colori della terra come il marrone, caffè o cacao. Importantissimo è che il tessuto sia rigorosamente naturale quindi si al lino grezzo o cotone fiammato. La camicia deve essere in tinta, con colletto oppure con taglio alla coreana, può essere abbinata ad un gilet. Per quanto riguarda gli accessori si utilizzano colori forti come il bordeaux o più tenui come l’azzurro purchè in linea con il vestito della sposa.

E a tal punto come deve essere il bouquet della sposa?

Morbido e naturale, non ci sono regole stilistiche particolari da seguire, potete dare libero sfogo alla fantasia, consigliamo fiori semplici, fiori di campo dai toni pastello, o se volete, con un pizzico di colore vivace. Ricordate che si sta organizzando un
matrimonio boho chic che segue la filosofia eco-sostenibile, quindi vivamente consigliati fiori a km 0 ! E’uno stile molto spontaneo, che lascia spazio alla creatività, alla semplicità, e soprattutto all’utilizzo di materiali facilmente reperibili in natura. Proviamo a fare un semplicissimo bouquet insieme? La bomboniera

I materiali per realizzare le bomboniere sono legati a ciò che la natura e la terra ci possono offrire, quindi marmellate, olio, ecc, i cui barattoli o bottiglie sono decorati con pizzi o merletti, mentre se il matrimonio si svolge in autunno vi consiglio di scegliere tessuti come i velluti dai colori cangianti.

Quale poterebbe essere la location più adatta?

Sicuramente la location più adatta è un ambiente informale, possibilmente all’aperto, sulla spiaggia o in un bosco, molto romantico non trovate? L’ideale è utilizzare tavoli imperiali adornati con fiori di campo e come precedentemente descritti. Dallo “
stile bohomiene” vengono riprese le decorazioni colorate, quindi spazio alla fantasia per la scelta della mise en place, ma attenzione le tovaglie devono essere rigorosamente in lino o cotone mentre i centrotavola sono il trionfo della natura bucolica. Per creare un’atmosfera romantica si può arricchire la location con portacandele di vetro.

Per quanto riguarda i menu bisogna dare importanza al tema dell’ecologia, quindi cibi a km 0 ed eco-sostenibili!

Ricordatevi : ad un matrimonio boho – chic non possono mancare oggetti e dettagli fatti a mano, il trionfo del DIY (do it yourself) ossia il fai da te, rendono unico il vostro matrimonio!

Scegli solo di essere Felice.....a tutto il resto Penseremo noi!!!! parola di DCM EVENTI

  • Per chi vuole conoscerci di persona....inscriversi ai nostri corsi gratuiti ...chiedere informazioni sul nostro Lavoro …

    Info@dcm-eventi.it Chiara Datti 3396411900

Francesca Datti 3663810448

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento