Labico, il 20 e 21 giugno la 24 ore di Volley al palazzetto comunale

Nessun dorma è il motto. La sfida è non solo tecnica ma anche di resistenza. La verità è che il divertimento è assicurato nella seconda edizione del torneo di pallavolo organizzato dalla

Nessun dorma è il motto. La sfida è non solo tecnica ma anche di resistenza. La verità è che il divertimento è assicurato nella seconda edizione del torneo di pallavolo organizzato dalla

Decimo Roma Fisio&Sport in collaborazione con il Labico Volley e con il patrocinio del Comitato Provinciale di Roma e la fattiva collaborazione del Comune. L’evento sarà presentato mercoledì 10 alle ore 18 presso l’aula consiliare di Palazzo Giuliani.

Alcuni dati per illustrare l’avvenimento. Il numero massimo di squadre iscritte alla kermesse è di 16 e l’iscrizione va effettuata accedendo al sito www.fisioesport.com entro domenica 14 giugno. Quella del 20 e 21 giugno sarà una 24 ore di volley a cui potranno partecipare atlete e atleti anche non tesserati, senza limiti di categorie, con un minimo di quattro giocatori per squadra fino a un massimo di sei. Le gare si svolgeranno con la formula 4vs4 in un campo di 8x9 mt, con altezza rete a 2,30 mt. Le squadre dovranno essere miste ma i ragazzi presenti contemporaneamente sul campo non potranno essere più di due mentre le ragazze potranno essere anche in quattro. I maschi potranno fare muro solo con piedi a terra e attaccare solo da seconda linea (3,5 mt). Le ragazze invece potranno attuare tutti i colpi. Ogni incontro avrà durata di un set (25 punti) da completare entro 15 minuti di tempo; allo scadere dei quali, in caso di parità, la battuta rimarrà alla squadra che ne aveva il possesso e quello sarà il punto decisivo. Le gare si svolgeranno in assoluta continuità e al termine di ogni incontro la squadra vincente dovrà fornire un elemento che fungerà da segnapunti per la gara successiva. La squadra sconfitta dovrà altresì fornire un elemento che assumerà la funzione di arbitro. Ogni atleta dovrà permanere all’interno della struttura per almeno 20 delle ore in cui la sua squadra rimarrà impegnata. Ogni atleta quindi non potrà assentarsi per più di quattro ore consecutive, pena l’esclusione della squadra dal prosieguo del torneo. Ogni squadra disputerà un minimo di sette gare. Queste sono solo alcune delle notizie che riguardano la seconda edizione della 24ore. Invitiamo tutti gli appassionati a visitare il sito www.fisioesport.com per avere un quadro più ampio del regolamento della manifestazione. Vi aspettiamo e…. preparatevi ad una stimolante, intrigante full immersion di volley. Nessun dorma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento