menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Benedetto Paris

Benedetto Paris

Labico, Paris (Pd): Agevolazioni Trasporti regionali. Un intervento fondamentale per pendolari dell'area metropolitana

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Con il provvedimento di venerdì la Regione Lazio ha dato un segnale importantissimo di sostegno a migliaia di pendolari del Lazio, ripristinando, di fatto, il precedente modello di agevolazioni ai trasporti Metrebus...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Con il provvedimento di venerdì la Regione Lazio ha dato un segnale importantissimo di sostegno a migliaia di pendolari del Lazio, ripristinando, di fatto, il precedente modello di agevolazioni ai trasporti Metrebus, ampliandolo sia nello sconto sia nella platea avente diritto. Un sostegno concreto in tempo di crisi come questo". Lo dichiara in una nota Benedetto Paris, dell'esecutivo del Pd Provincia di Roma.

"La fine del sistema Metrebus aveva recato seri danni ai pendolari, facendo venire meno un servizio ormai assodato e sentito come un vero diritto acquisito per moltissimi cittadini, quando invece nel Lazio solo la Provincia di Roma concedeva lo sconto sugli abbonamenti per i lavoratori - sottolinea Paris, segretario del Pd di Labico - Per questo, insieme ad una revisione in senso più equo ed efficiente del sistema regionale MeLoMerito, dedicato solo agli studenti, già dal dicembre 2012 come responsabile Mobilità per i Giovani Democratici del Lazio avevo sollecitato un intervento per reintrodurre forme di sostegno economico per garantire l'accesso in piena legalità ai mezzi pubblici. L'Ass. Michele Civita e la sua segreteria sono stati subito sensibili e grazie alla loro disponibilità ed all'azione in Consiglio Regionale del Consigliere Simone Lupi si è riusciti finalmente ad intervenire!"

"La delibera semplifica il sistema, dando un'unica agevolazione a tutti i cittadini, studenti e lavoratori, alzando l'isee massimo per averne diritto da 20 a 23 mila euro e, rispetto a quello del vecchio Metrebus, lo sconto sarà del 30% oppure del 50% nel caso di isee sotto i 10.000 euro, famiglie monoparentali, nuclei familiari con disabili o con 4 figli - illustra Paris - In questo modo si dà un sostegno concreto a migliaia di famiglie spesso formate da figli pendolari per studio e genitori pendolari per lavoro, che sommando le agevolazioni potranno avere un risparmio veramente consistente! Un pensiero in particolare va ai tanti, giovani e non, che costretti a stages o tirocini sottopagati ora potranno avere una riduzione forte dei loro costi di trasporto verso il lavoro, aumentando di fatto le loro possibilità di accettare proposte di nuova occupazione!"

Per chi ha l'abbonamento in scadenza nei mesi di febbraio o marzo, questo è automaticamente rinnovato fino al 31 marzo e per l'abbonamento 2015 dovrà fare richiesta con il nuovo sistema, che sarà avviato entro poche settimane dopo il passaggio in commissione consiliare alla Pisana - spiega Paris - "Per un territorio fortemente caratterizzato dal fenomeno del pendolarismo, per l'integrazione stessa della Città Metropolitana, questo provvedimento è assolutamente fondamentale!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento