Giovedì, 21 Ottobre 2021
Roma

Labico, Tulli (CeVL); bloccate le elezioni al centro anziani. Galli faccia un passo indietro

“Il Sindaco Galli faccia un passo indietro sul Centro Anziani, ammetta l’errore fatto nell’assurda modifica al regolamento del Centro Anziani e lo riporti in Consiglio Comunale. L’unico risultato della sua arroganza è stato il blocco delle...

"Il Sindaco Galli faccia un passo indietro sul Centro Anziani, ammetta l'errore fatto nell'assurda modifica al regolamento del Centro Anziani e lo riporti in Consiglio Comunale. L'unico risultato della sua arroganza è stato il blocco delle elezioni del Comitato Direttivo!" Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Nello Tulli, capogruppo di Cambiare e Vivere Labico.

"Ancora una volta sono saltate le elezioni degli organi del centro anziani a causa delle insufficienti candidature a costituire il Direttivo. Non è bastato trasferire le presentazioni delle candidature presso il comune, né le pressioni fatte: gli iscritti giustamente non accettano il commissariamento del Centro Anziani!- attacca Tulli - Galli non può pretendere di controllare tutto e tutti arrogandosi il diritto di nomina del segretario del Comitato Direttivo del Centro Anziani, è una norma mai vista prima! Capisca il suo errore e ricrei le condizioni di serenità e rispetto necessarie per il pieno svolgimento delle attività del Centro Anziani, fiore all'occhiello, quasi unico, dei servizi al cittadino del nostro comune."

"Infatti, Il Centro Anziani di Labico ha centinaia di iscritti, offre una attività ricca e costante durante l'anno, è tra i più attivi di tuttala zona, tanto da vantare iscritti anche dai comuni vicini per la qualità e quantità dei suoi appuntamenti. - sostiene Tulli - La politica deve saper dirigere e coordinare, non deve controllare tutti gli spazi di vita sociale di un comune!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labico, Tulli (CeVL); bloccate le elezioni al centro anziani. Galli faccia un passo indietro

FrosinoneToday è in caricamento