rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Roma

Nel Lazio Agenzia delle Entrate e INPS insieme contro le frodi

Direttori regionali del Lazio dell’Agenzia delle Entrate e dell’INPS hanno firmato oggi un accordo che mira a potenziare la capacità di indagine, ad ottimizzare le attività di contrasto di evasione fiscale e contributiva e, attraverso controlli...

Direttori regionali del Lazio dell?Agenzia delle Entrate e dell?INPS hanno firmato oggi un accordo che mira a potenziare la capacità di indagine, ad ottimizzare le attività di contrasto di evasione fiscale e contributiva e, attraverso controlli congiunti, combattere le compensazioni fraudolente tra crediti e debiti.

Già nel luglio scorso le strutture regionali di Agenzia delle Entrate e di INPS, con una task force congiunta di oltre 70 funzionari scovarono, effettuando oltre 60 controlli a Roma e a Frosinone, una maxi frode basata su compensazioni indebite.

L?accordo regionale rinforza la cooperazione che Agenzia e INPS realizzano già da tempo, mediante la consultazione periodica utile allo svolgimento di attività di intercettazione di fenomeni fraudolenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel Lazio Agenzia delle Entrate e INPS insieme contro le frodi

FrosinoneToday è in caricamento