menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, domenica in Jeep con i Campionati Nazionali di Trial 4x4 fuoristrada. Un raduno spettacolare

Motori ma soprattutto Jepp hanno invaso la città di Paliano con il Campionato Italiano Trial 4x4, organizzato dal FUORISTRDA MASTER ROAD Federazione Italiana e con un raduno particolare con prova trial finale.

Motori ma soprattutto Jepp hanno invaso la città di Paliano con il Campionato Italiano Trial 4x4, organizzato dal FUORISTRDA MASTER ROAD Federazione Italiana e con un raduno particolare con prova trial finale.

Il raduno partito dal centro di Paliano ha visto la partecipazione di una quarantina di jepp di ogni tipo e colore che hanno affrontato un percorso di circa 50 km che ha attraversato le aree limitrofe al comune di Paliano fino ai confini di Roiate per poi risalire tra sterrati e asfalti versi i territori di Serrone-San Quirico per poi tornare, infine, a Paliano.

Panorami imponenti hanno fatto da cornice a questo splendido tratto con sterrati, pietraie e piccoli guadi, con varianti hard facoltative e una bella pietraia ha messo il giusto pepe all'evento. Insomma, a detta dei partecipanti, è stato un Road Book ricco di incroci che ha impegnato i navigatori nel cercare i migliori passaggi e molto impegnativo.

Dopo l'iscrizione avvenuta sotto il Credito Cooperativo ha preso il via questa kermesse con i partecipanti che si sono ritrovati presso il Santuario della Madonna di Zancati, nelle campagne di Paliano in località Colle Gianturco, dove si stavano svolgendo le gare di Trial, che sono state per chi le ha viste la prima volta come noi, veramente mozzafiato e altamente spettacolari.

Al mattino abbiamo potuto assistere a questo campionato, dove abbiamo visto la serietà dell'organizzazione, in collaborazione della Protezione Civile e della Croce Rossa di Paliano. Campi divisi per gare, per i curiosi e soprattutto per i partecipanti che alla fine sono diventati una settantina in tutto.

Ma guardiamo lo spettacolo dalle foto che abbiamo fatto per voi nella speranza di farvi emozionare.

La presenza di partecipanti e curiosi a questa iniziativa è stata davvero notevole con tutti i B&B e hotel della zona pieni cosa che ha dato un pò difiato all'economia locale grazie al giovane Dario Lulli, socio del Master Road fuoristrada e del suo presidente impegnatissimo non solo in cucina ,a con l'organizzazione del tutto.

Giancarlo Flavi
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento