menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, il calciatore del Frosinone Adriano Russo consegna la maglia alla Gran Tour Bagno by Iamunno

La promozione del Frosinone Calcio in serie A ovviamente ha esteso il contagio di simpatia e gratitudine anche alle aziende che in qualche modo stanno vicine alla squadra del presidente Maurizio Stirpe.

La promozione del Frosinone Calcio in serie A ovviamente ha esteso il contagio di simpatia e gratitudine anche alle aziende che in qualche modo stanno vicine alla squadra del presidente Maurizio Stirpe.

Così le aziende Gran Tour Bagno e Rainbox ( che occupano una sessantina di persone nel campo dell'arredo bagno e che lavorano in Italia e all'estero), dopo aver imbandierato l'azienda sita nella zona Amasona di Paliano, nei giorni scorsi hannoricevuto la gradita visita del calciatore Adriano Russo, The Wall, che ha portato la sua maglia numero 4 firmata da tutti i calciatori del Frosinone e ovviamente dal Presidente Maurizio Stirpe.

A ricevere il calciatore il Direttore CommercialeAlessandro Rorato, che si è subito complimentato per il bel risultato ottenuto. " Finalmente abbiamo avuto un grande successo - ci dice Gerardo Iamunno Ceo della Gran Tour- e il fatto che adesso il Frosinone arrivi alla cronaca nazionale vogliamo augurarci che porti anche benefici a tutta la provincia, perché ci sentivamo schiacciati dalla città di Roma e dalle due squadre romane. Speriamo che il Frosinone possa restare in A per tanti anni proprio per rilanciare non solo la città ma anche e soprattutto la provincia e - conclude Gerardo - faccio i complimenti a Maurizio Stirpe, per questa che sembrava una missionimpossiblee che invece la sua tenaciaha trasformato in realtà. Ed è proprio in questo che il percorso del Frosinone calcio e delle Aziende Gran Tour e Rainbox sembra speculare: si può vincere ed imporsi nel proprio settore attraverso impegno, passione e sacrifici, costruendo il proprio successo con la continua ricerca del miglioramento, ponendosi obiettivi pianificati strategicamente e con la coerenza dei propri valori fondanti.

Rinnovo i miei personali complimenti e di tutte le maestranze dell'azienda capogruppo che opera in provincia di Frosinone da quasi vent'anni".

Adriano Russo, in soli due anni ha trovato un gruppo solido ed animato da un grande affiatamento e il fatto che 10/11 arrivavano dalla Lega Pro dimostra che Mister Stellone ha saputo mettere insieme questi ragazzi che hanno meritato il premio dell'ascesa in Serie A.

Inoltre, la cittadinanza onoraria che il Sindaco di FrosinoneNicola Ottaviani e tutto il consiglio all'unanimità hanno concesso a tutti i calciatori protagonisti di questa bella impresa, dimostra quanto attaccamento ci sia intorno a questa squadra, non solo della città di Frosinone ma di tutta la provincia, che non mancherà di far sentire il proprio appoggio nel prossimo storico campionato.

Dopo aver consegnato la maglia,Adriano Russo, accompagnato da Gerardo Iamunno , ha visitato il prestigioso ed innovativo show room aziendale e lo stabilimento dove, con un ciclo produttivo completamente interno, prendono vita i mobili ammirati in esposizione . La maglia, firmata in loco da Russo, farà bella mostra nella sala delle conferenze, posta in una bacheca appositamente realizzata dai ragazzi della falegnameria dell'azienda.

Russo si è detto molto felice di aver raggiunto questo importante traguardo con il Frosinone e soprattutto di cogliere anche la felicità della gente ciociara dei cui sereni complimenti viene continuamente gratificato quando viene riconosciuto in auto o per strada.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento