Giovedì, 21 Ottobre 2021
Roma Paliano

Paliano, ladri di broccoli alla Selva. Trafugate 350 piante per un valore di 2000 euro

In tempo di carestia può accadere davvero di tutto. Ma che ancora nel 2013 esistano i ladri di broccoli ci sembra davvero troppo.

In tempo di carestia può accadere davvero di tutto. Ma che ancora nel 2013 esistano i ladri di broccoli ci sembra davvero troppo.

La notte scorsa qualcuno è penetrato nella proprietà del Sig. Nicoli (Agriselva) il località la Selva, innanzi al ristorante il Cardinale ed ha tagliato la bellezza di 350 piante di broccoli, di zucchine in fiore e qualche peperone arrecando un danno che si aggira intorno ai 2.000 Euro.

La cosa che impressiona non è tanto il danno ma le modalità scientifiche con le quali è stato fatto il furto. Poiché, a detta dei titolari, le piante di broccolo sono state tagliate a regola d'arte, quindi i ladri sapevano benissimo dove andare a parare.

Inoltre queste piante fungevano da cibo per le lumache che qui venivano allevate e la sera prima era sparito il lucchetto del cancello è quindi sono potuti entrare senza nessun problema.

Il ladro dev'essere qualcuno che conosceva bene la zona, ma che soprattutto aveva modo di smerciare i bloccoli, anche perché non hanno una lunga durata.

Insomma, un insolito furto che ha messo in allarme la proprietà dell'Agriselva del sig Nicoli che aveva acquistato il terreno qualche anno fa all'asta presso il tribunale di Frosinone e stava cercando di attenersi a quanto previsto dalle disposizioni del Parco Monumento Naturale La Selva-Mola Piscoli facendo una serie di piantagioni di verdure.

G. Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, ladri di broccoli alla Selva. Trafugate 350 piante per un valore di 2000 euro

FrosinoneToday è in caricamento