Roma Paliano

Paliano, primarie Si. Primarie No, il dilemma che spacca il Partito Democratico locale

La segretaria del PD di Paliano la signora Eleonora Campoli, in questi ultimi giorni, ha profuso molta fatica per dichiarare alla stampa locale quale fosse il valore delle primarie, ma nella realtà dei fatti lei ed il suo partito non stanno...

La segretaria del PD di Paliano la signora Eleonora Campoli, in questi ultimi giorni, ha profuso molta fatica per dichiarare alla stampa locale quale fosse il valore delle primarie, ma nella realtà dei fatti lei ed il suo partito non stanno facendo nulla per farle svolgere.

Ci spieghiamo meglio, Eleonora Campoli alla domanda del collega della carta stampa: su quanto possano giovare o nuocere le primarie agli equilibri del partito? Ha letteralmente risposto: "Ritengo che le primarie siano un momento di confronto sui contenuti e non di scontro sulle persone? ecc".

Ok perfetto. Ma a questa frase non hanno fatto seguito gli atti concreti nonostante le dichiarazioni a favore, anche, del consigliere comunale Domenico Alfieri e della giovane dottoressa Prati sempre del PD, mentre gli esponenti della locale sezione di SEL si sono detti da sempre detti contrari. Da di fatto, dunque, che la macchina organizzativa è ancora ferma ai box. Aleggia nell'aria la grossa paura che dal nulla possano spuntare nuovi candidati e quindi che si possano creare di nuovo delle scissioni all'interno del partito che con la vittoria Sturvi del 2009 dopo ben 63 anni perse la gestione del Comune.

Molto probabilmente, quindi, il PD palianese ancora una volta sceglierà il candidato a sindaco nelle segrete stanze che adesso si trovano in Piazza Sandro Pertini, perché la casa del Popolo è stata venduta qualche anno fa, cosi come si è sempre in passato, alla faccia di Renzi e della nouvelle vague del Partito a livello nazionale.

Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, primarie Si. Primarie No, il dilemma che spacca il Partito Democratico locale

FrosinoneToday è in caricamento