menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palombara ci mette il Cuore: Acquistato il nuovo defibrillatore semiautomatico

Dal mese di gennaio la società sportiva Gsd Palombara Pallavolo ha dotato il proprio impianto del defibrillatore semiautomatico, adeguandosi alla normativa che prevede l'obbligo, dapprima a partire dal 1 gennaio 2016, ora prorogato a luglio 2016...

Dal mese di gennaio la società sportiva Gsd Palombara Pallavolo ha dotato il proprio impianto del defibrillatore semiautomatico, adeguandosi alla normativa che prevede l'obbligo, dapprima a partire dal 1 gennaio 2016, ora prorogato a luglio 2016, della presenza di questo strumento nelle palestre dove si pratica sport agonistico.

La società è davvero fiera di aver raggiunto questo obiettivo sul quale si è puntato dall'inizio della stagione e per il quale si è impegnata al massimo nella ricerca delle risorse necessarie. Cosi parla il Direttore Sportivo Mario Fioravanti:

"Abbiamo fatto il possibile per trovare i fondi necessari all'acquisto del macchinario, compresa una sottoscrizione, durante il mese di dicembre, per raggiungere questo traguardo al quale i nostri affiliati hanno risposto con entusiasmo e per questo li ringraziamo per l'importante contributo. Siamo molto soddisfatti di poter garantire sempre più la sicurezza dei nostri atleti e ovviamente l'auspicio è che il defibrillatore rimanga inutilizzato, nella sua bella teca a fare da cornice alla nostra struttura."

Nei prossimi mesi la società garantirà la formazione di tutti i tecnici, che si aggiungeranno allo staff già dotato dell'attestato del corso Blsd necessario per poter utilizzare il defibrillatore semiautomatico.

"Che dire piano, piano stiamo cercando di dare sempre più servizi ai nostri atleti; non dimentichiamo che abbiamo uno staff tecnico di un certo livello, fatto di persone competenti e specializzate in ogni settore, due preparatori atletici, un fisioterapista, un impianto riscaldato (cosa che nei dintorni non è sempre scontato), e tanta voglia di crescere e di farci conoscere - continua il DS- Abbiamo dato la possibilità a circa 10 famiglie ( indicate dal comune, ufficio servizi sociali) di frequentare il corso di minivolley completamente gratis.

Abbiamo portato i nostri tecnici qualificati nelle ore di educazione fisica nelle scuole elementari di Palombara e Cretone, dando la possibilità ai giovani studenti di praticare attività sportiva nelle ore previste, ottenendo per questo un plauso da molti insegnanti e genitori.

Siamo molto soddisfatti di renderci utili per il bene delle attività sociali e quotidiane dei nostri concittadini e l'acquisto del defibrillatore va in questa direzione".

Dal mese di febbraio inoltre l'impianto comunale sarà dotato, grazie alla continua collaborazione con le istituzioni locali, di tribune con circa 100 posti a sedere: questo permetterà non solo di garantire al pubblico abituale un servizio in più, ma anche la possibilità di candidarsi per ospitare manifestazioni importanti come le finali dei tornei provinciali e regionali.

Giulia Amici

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento