Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Roma Patrica

Patrica, il sindaco Caprara: ”Monti Lepini,  fatti concreti no  promesse di Buschini.   Non vorrei che si ripetessero i ritardi dei viadotto Biondi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: Accolgo con soddisfazione le assicurazioni del consigliere regionale Mauro Buschini,

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Accolgo con soddisfazione le assicurazioni del consigliere regionale Mauro Buschini,ma sia chiaro che sarò sempre vigile e attenta. "Buschini ha confermato che il 9 maggio è stato incaricato un geologo per la messa in sicurezza della Monti Lepini (dal km 10,4 al km 11,3 , all'incirca di fronte al Ristorante "Il Patricano") ma io insisterò ogni giorno affinché si facciano i lavori. Perchè è ben noto che dall'affidamento dell'incarico ad un geologo, all'apertura del cantiere ce ne passa...Sarei l'amministratore più felice della Provincia se quanto promesso da Buschini si tramutasse subito in realtà. E non lo dico con cattiveria, anzi, con spirito costruttivo.Ma sono anche ben consapevole che (malgrado le mie insistenti sollecitazioni) siamo a metà giugno e, considerando i tempi dell'Astral e della Regione, non vorrei ripetermi a settembre e ritrovarmi solo con un pugno di promesse.

D'altra parte basta alzare lo sguardo verso Frosinone dove, per la frana del Viadotto Biondi, si attendono ancora gli interventi della Regione. Sono passati oltre due anni dallo smottamento, ci sono state visite e sopralluoghi (persino del presidente della Regione Zingaretti) , ma ad oggi (purtroppo) è tutto drammaticamente fermo. E del cantiere non si vede nemmeno l'ombra.

Ecco, non vorrei che quanto sta succedendo a Frosinone si ripetesse anche qui a Patrica.

Tra l'altro la mia preoccupazione aumenta in considerazione del fatto che la Monti Lepini (nel periodo estivo) rappresenta la via principale per il Mare per i Frusinati. Ed ovviamente tutte le attività commerciali della zona non possono certo essere penalizzate per l'incuria o la lentezza della macchina amministrativa Regionale.Ecco perchè resterò sempre vigile.D'altra parte io ho semplicemente cercato di assolvere il mio compito di Sindaco: la riunione che ho convocato l'altro giorno è scaturita dalle preoccupazioni dei cittadini, degli esercenti in difficoltà e degli automobilisti.Ho convocato la riunione (perchè credo che il ruolo di un sindaco sia soprattutto quello di "ascoltare" la gente) facendo recapitare dai Vigili l'invito a mano a tutti gli esercenti e poi ho fatto affiggere nelle bacheche e nei negozi l'invito per i residenti. Per una maggiore visibilità l'ho anche pubblicato sul mio profilo facebook, e non penso sia un reato informare quanti più cittadini di un problema che interessa tutto il territorio. Tantomeno ho strumentalizzato qualcosa o qualcuno.Anzi: sono stata estremamente trasparente e cristallina. Come sempre, senza nascondere nulla a nessuno. E scusate se questo è un difetto. Comunque, per maggiore informazione, devo aggiungere che alla riunione hanno partecipato: (la sottoscritta), il Geom. Ricci dell'Astral, il tecnico comunale Nardoni, il segretario comunale Salvati, l'Assessore al Commercio Borsellino, i Commercianti e residenti.Ebbene: il geom. Ricci dell'Astral ci ha comunicato che sono stati stanziati 500.000 euro per sistemare il tratto della Monti Lepini. Ha anche precisato che con determinazione n. 51 del 9/05/2014 è stato dato l'incarico al geologo Anselmo Pizzutelli di stilare una relazione. Poi si farà la progettazione, quindi verrà indetta la gara.Dunque, passerà ancora del tempo.E, oggettivamente, il problema sussisterà ancora per diversi mesi.Pertanto (anche a seguito degli ottimi consigli di alcuni cittadini) si è valutata la possibilità di sopperire a questo disagio proponendo dei percorsi alternativi che non danneggerebbero nessuno. Ma di questo parleremo in un'altra riunione che faremo la prossima settimana. Di certo, io non mi fermo. Anzi, esorto il consigliere Buschini ad essere anche lui, nel contempo, vigile e attento su questo problema, perchè vorrei evitare che le promesse di oggi diventino il solito, ordinario, fumo negli occhi. Mi dispiace, ma sono stufa dei tempi biblici per la realizzazione delle opere pubbliche. E poichè è ben noto che la Monti Lepini è la strada più veloce di collegamento tra Frosinone e Latina (considerando anche i flussi dei cittadini diretti al mare), ora non accetto prese in giro.

Invito, pertanto, Buschini a darci conto dell'avvio dei lavori (non delle semplici promesse) per la Monti Lepini e poi a indicarci i tempi di attesa per le opere pubbliche di cui il nostro Paese ha diritto. Io sarò ben lieta di appuntarmi le date che vorrà indicarmi. Date che, ovviamente, renderò pubbliche.E allora sì che ringrazierò la Regione dell'attenzione rivolta verso il nostro Comune. Perchè, sia ben chiaro, non mi stancherò mai di ringraziare chi, concretamente, dimostra attaccamento e rispetto verso i cittadini di Patrica, dimostrando di mettersi al servizio del Paese. Al di là dei colori politici.

Firmato: Denise Caprara

(Sindaco di Patrica)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrica, il sindaco Caprara: ”Monti Lepini,  fatti concreti no  promesse di Buschini.   Non vorrei che si ripetessero i ritardi dei viadotto Biondi

FrosinoneToday è in caricamento