Roma

Politica, Iannarilli: solidarietà al presidente Berlusconi. Abbruzzese: Il cavaliere uomo responsabile

E' in momenti come questi, inaspettati e sorprendenti per la soria del nostro Paese, che rifletti sulle scelte fatte nella vita e le riconfermi: Forza Italia, Silvio Berlusconi.

E' in momenti come questi, inaspettati e sorprendenti per la soria del nostro Paese, che rifletti sulle scelte fatte nella vita e le riconfermi: Forza Italia, Silvio Berlusconi.

Al Presidente esprimo la mia totale solidarietà in un momento così delicato, soprattutto per ciò che concerne l'uomo e i suoi sentimenti vedendo una sua creatura che lo pugnala alle spalle dopo averlo gratificato in tutto.

Di tradimenti son diventato un collezionista e questo mi rende ancora più vicino al Presidente. Da politico, non posso che apprezzarne il senso di responsabilità e l'abilità politica, nei confronti del Partito che lui stesso ha fondato, che stava per esser danneggiato da una manciata di senatori che scommettevano e giocavano sul suo destino e su quello di noi italiani. Forza Italia, alleggerita, rinnovata e ripulita, non potrà che trarre nutrimento ed entusiasmo da questa discutibile e storica vicenda .

Le elezioni non son comunque lontane, e ritengo che il Paese abbia bisogno di queste, sulla base di una legge elettorale riformata, che premi i consensi, guadagnati sul campo, e la meritocrazia!

Il nostro Presidente e l' intero partito scriveranno, da subito, una nuova pagina di storia liberale della nostra Italia. E' solo la seconda fase di trasformazione, che dovrà passare anche attraverso questo " governo" che sara' tenuto ad assicurare quel rilancio di cui tanti si son detti fiduciosi. Io lo spero vivamente ma ribadisco le mie forti perplessità in proposito.

Per il centro destra si apre un nuovo capitolo , che dovrà basarsi ancora sul confronto e sulla sintesi tra gruppi nuovi o precostituiti che non sono a mio avviso ' diversamente berlusconiani', semplicemente non lo sono ed è giusto che queste posizioni vengano chiarite affinché il confronto si apra e dia i suoi frutti per il bene dei nostri cittadini e dei nostri elettori. Io da più di vent'anni ho abbracciato l' ideale forzista e la politica berlusconiana ed ora son più motivato che mai a lavorare per il movimento, per l'affermazione dello stesso e dei suoi enunciati principi .

Mi rivolgerò soprattutto ai giovani che dovranno ereditare certi messaggi e continuare in questo modo un cammino democratico, garantista , liberale e liberista, con coerenza e rispetto a garanzia del presente e del loro futuro! Antonello Iannarilli,Coord.re Provinciale PdL-FI

SENATO, ABBRUZZESE (Pdl/FI): BENE FIDUCIA AL GOVERNO LETTA. BERLUSCONI UOMO RESPONSABILE

"Bene ha fatto il presidente Berlusconi a votare la fiducia al governo Letta. Ha dimostrato ancora una volta di essere un uomo responsabile. Ci sono delle decisioni che devono necessariamente essere prese sia con il cuore che con la testa.

Berlusconi ha usato entrambi. Il cuore per il suo attaccamento al partito, la testa per aver messo ancora una volta il bene comune davanti ai propri interessi personali". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale del Popolo della Libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, Iannarilli: solidarietà al presidente Berlusconi. Abbruzzese: Il cavaliere uomo responsabile

FrosinoneToday è in caricamento