Bellegra, approvata la delibera per il predissesto. Moselli; Cera si prenda le sue responsabilità

L'amministrazione Cera si spacca sulla delibera del Dissesto: un assessore Susini e una consigliera di maggioranza Spoletini questa mattina hanno abbandonato l'aula in dissenso dalla decisione presa dal Sindaco, decisione che avevamo anticipato...

L'amministrazione Cera si spacca sulla delibera del Dissesto: un assessore Susini e una consigliera di maggioranza Spoletini questa mattina hanno abbandonato l'aula in dissenso dalla decisione presa dal Sindaco, decisione che avevamo anticipato nei giorni scorsi.


"Abbiamo votato contro una delibera che sceglie il dissesto senza avere alcuna argomentazione se non la volontà della maggioranza di lavarsi le mani dalla gestione della cosa pubblica per la quale sono stati votati. La delibera approvata dimostra in maniera inequivoca la responsabilità delle amministrazioni precedenti il 2011 sulle gravi irregolarità contabili che l'amministrazione Moselli ha portato alla luce nel 2012. La nostra amministrazione ha gestito le difficoltà cercando di evitare il disastro del dissesto per tutelare i cittadini bellegrani. Oggi si sceglie la fuga! Senza avere idea di come portare avanti un bilancio per il futuro."

Così il capogruppo di opposizione Domenico Moselli.

"Auspichiamo che gli organi chiamati a valutare le cause del dissesto finalmente rendano giustizia e trovino i responsabili del disastro e coloro che non hanno voluto prendere per tempo provvedimenti per evitarlo. Il nostro interesse sarà sempre quello di tutelare i cittadini, al di là delle convenienze politiche"

"In merito alla rottura avvenuta in maggioranza non possiamo che sottolineare la presa di posizione coraggiosa e responsabile di Susini e Spoletini. Alla lista Cera viene a mancare il sostegno del consigliere più eletto e di una consigliera importante. Oggi i numeri dicono che il dissesto è stato approvato da un numero di consiglieri che rappresentano la minoranza del popolo bellegrano."

Denunciamo pubblicamente e annunciamo che agiremo nelle sedi opportune in merito alla vergognosa gestione del consiglio comunale. Contro il Regolamento comunale, con la complicità grave della segretaria comunale (che dovrebbe essere garante di legalità), il Sindaco ha impedito alla minoranza di argomentare compiutamente imponendo soli 3 minuti di intervento. Inoltre valuteremo anche eventuali cause di conflitto di interesse e dovere di astensione da parte di alcuni consiglieri che hanno partecipato alla votazione."

"Da adesso in poi Cera non ha più alibi: ha presentato il dissesto come la soluzione per poter amministrare bene nei prossimi anni. Valuteremo caso per caso e lo chiameremo in consiglio a rispondere ogni qual volta lo riterremo opportuno."

"Intanto ci prepariamo assieme a chi vuole esserci a costruire una grande alleanza che dia voce alla maggioranza dei cittadini di Bellegra che hanno espresso tramite i propri rappresentati un chiaro no alla scelta del dissesto"
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento