Bellegra, due le liste. Cera sfida di nuovo Moselli. Ecco tutti i candidati

Il dato è tratto, le liste sono state presentate e saranno due gli schieramenti che si sfideranno alle prossime elezioni amministrative della prima domenica di Giugno per il rinnovo del Consiglio comunale.

Il dato è tratto, le liste sono state presentate e saranno due gli schieramenti che si sfideranno alle prossime elezioni amministrative della prima domenica di Giugno per il rinnovo del Consiglio comunale.

Il primo cittadino uscente, Domenico Moselli, ha ripresentato la propria candidatura, alla testa della formazione civica “Bellegra Insieme – Moselli Sindaco”, che è così composta: Stefania Marchetti, Aldomiro Ceci, Angelo Pascucci, Francesco Proietti, Daniele Patrizi, Marco Pacioni, Secondo Censi, Antonio Ficorella, Antonio Pompili e Antonio Mastrogiacomo.

Si contrappone alla compagine “Bellegra Insieme – Moselli Sindaco” quella capitanata dal consigliere di minoranza uscente, Flavio Cera, denominata “Sviluppiamo Bellegra”. Accanto all’aspirante sindaco ci sono: Iole Ciani, Sisto Ciani, Giuseppe Iacovelli, Giuseppe Morasca, Alessandra Fanicchia, Francesco Coculo, Sara Spoletini, Osvaldo Susini, Mario Carpentieri e Valter Mosca.

Andando alla ricerca di qualche curiosità balza agli occhi l’età relativamente giovane dei due candidati sindaco: entrambi, infatti, sono degli under 45. Domenico Moselli, nato nell’agosto del 1974 (41 Anni), Flavio Cera, giugno 1977 (38 anni).

Nella scorsa elezione Moselli si presentò con la civica “Valore in Comune” ed ottenne il 55,04% dei suffragi, a fronte di un’affluenza dell’87,75%. Cera, invece, venne eletto all’opposizione, in forza alla lista civica “Libertà Progresso”, che propose quale sindaco Benedetto Patrizi; fermatosi, nel gradimento elettorale dei cittadini, al 44,95%.

Tanto Moselli, quanto Cera, vantano un’esperienza amministrativa apprezzabile e, non ultima anche importanti trascorsi di militanza politica, a livelli regionali. Domenico Moselli nel Partito Democratico e Flavio Cera in Fratelli d’Italia. Si preannuncia una campagna elettorale accesa e dinamica, ci auguriamo corretta e leale, nella quale le istanze dei cittadini vengano davvero messe al centro dell’attenzione, per poi essere affrontate e dibattute in Consiglio comunale, con impegno e competenza.

Fil. Capo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento