Venerdì, 22 Ottobre 2021
Prenestina

Bellegra, il sindaco scrive ai suoi cittadini; aiutateci a scoprire chi getta i rifiuti nei nostri cassonetti

Il problema dell’inciviltà di taluni cittadini che preferiscono non fare la raccolta differenziata e buttare i loro rifiuti indifferenziati nel primo cassonetto del comune limitrofo si fa sempre più presente nelle a sud di Roma e per la precisione...

Il problema dell'inciviltà di taluni cittadini che preferiscono non fare la raccolta differenziata e buttare i loro rifiuti indifferenziati nel primo cassonetto del comune limitrofo si fa sempre più presente nelle a sud di Roma e per la precisione a Bellegra.

Qui il primo cittadino Domenico Moselli scrive una lettera aperta ai cittadini di Olevano e San Vito (i due comuni confinanti con la sua città) per invitarti ad essere più corretti ma soprattutto chiede ai suoi cittadini di fotografare coloro che non rispettano le regole.

Di seguito la lettera aperta ai cittadini di Olevano Romano e San Vito Romano

Mi permetto di scrivere direttamente a voi per esprimere il disagio che io e i cittadini di Bellegra stiamo sopportando per i comportamenti scorretti di alcuni (per la verità pochi) cittadini dei vostri comuni che regolarmente portano i propri rifiuti nel nostro territorio.

Le amministrazioni comunali di Olevano e San Vito hanno fanno sforzi enormi per permettere ai rispettivi paesi di avere un servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. In questo modo, assieme a tutti i cittadini che differenziano correttamente, stanno contribuendo a ridurre i rifiuti in discarica, con benefici diretti per l'ambiente e per il futuro dei nostri figli. Il Comune di Bellegra, purtroppo, per responsabilità pregresse, è in ritardo ed ancora non passa alla raccolta porta a porta. Nel 2015 il servizio partirà anche da noi, finalmente. Nel frattempo però siamo costretti a pagare anche per i rifiuti che alcuni di voi portano nei nostri cassonetti. A volte si tratta anche di rifiuti di servizi commerciali o affini. Oltre a sensibilizzare tutti voi affinché svolgiate correttamente il vostro dovere civico, con questa lettera voglio denunciare la scorrettezza dei pochi "incivili" che, anche a fronte di cassonetti pieni, depositano a terra la propria immondizia. Oltre a perseguire a norma di legge queste persone, ove non esistano presupposti per sanzioni amministrative, chiederò a chiunque veda cittadini non di Bellegra che scaricano rifiuti nei nostri cassonetti di fotografarli. Le foto di queste "brave persone" saranno poi pubblicate. I cittadini di Bellegra pagano anche per voi! Almeno sapranno chi siete. Domenico Moselli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellegra, il sindaco scrive ai suoi cittadini; aiutateci a scoprire chi getta i rifiuti nei nostri cassonetti

FrosinoneToday è in caricamento