Prenestina

Bellegra, la ASL Roma G chiude la Guardia medica. L'amministrazione comunale si oppone

L'azienda sanitaria locale Roma G con una nota pervenuta pochi minuti fa presso il Comune di Bellegra ha informato l'Amministrazione comunale che dal primo gennaio 2014 verrà chiusa la postazione di Guardia medica di Bellegra. La lettera della ASL...

L'azienda sanitaria locale Roma G con una nota pervenuta pochi minuti fa presso il Comune di Bellegra ha informato l'Amministrazione comunale che dal primo gennaio 2014 verrà chiusa la postazione di Guardia medica di Bellegra. La lettera della ASL RMG specifica che tale decisione deriva dall'applicazione di standard previsti dalla normative vigenti che prevedono un medico

ogni 5000 abitanti oltrechè in considerazione del basso numero di interventi medici/anno. "Ritengo inaccettabile - spiega il sindaco Domenico Moselli - la decisione della ASL che non prende minimamente in considerazione il disagio dei nostri territori già carenti di strutture mediche (vedi chiusura Ospedale di Subiaco ecc.ecc.) e la scarsa copertura di molte fasce orarie, in primis quelle notturne, prefestive e festive, da parte dei medici di famiglia. Non può essere un mero criterio numerico a decidere della salute dei nostri Cittadini!

Questo, oltre a comportare gravi disservizi e rischi per la tutela della salute dei cittadini di Bellegra, si riflette sui cittadini di diversi comuni limitrofi tra cui Roiate, Rocca S.Stefano, Cerreto e Gerano.

L'Amministrazione comunale di Bellegra è intenzionata a contrastare con forza tale sciagurata decisione e a mantenere il presidio di Guardia medica ad ogni costo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellegra, la ASL Roma G chiude la Guardia medica. L'amministrazione comunale si oppone

FrosinoneToday è in caricamento