Bellegra-Olevano-Paliano, sono partiti in centinaia per il pellegrinaggio alla Santissima Trinità

A Bellegra per la partenza suonano le campane, sparano i fuochi pirotecnici e ci sono canti a squarcia gola. Ad Olevano Romano scoppiano le bombe, a Paliano dopo la benedizioni dell’Abate di Subiaco Mons. Meacci partono anche i cavallieri con i...

 

A Bellegra per la partenza suonano le campane, sparano i fuochi pirotecnici e ci sono canti a squarcia gola. Ad Olevano Romano scoppiano le bombe, a Paliano dopo la benedizioni dell’Abate di Subiaco Mons. Meacci partono anche i cavallieri con i loro cavalli. Questi i momenti principali delle partenze di venerdì alla volta della Santissima Trinità di Vallepietra delle diverse compagnie a piedi. Non sono mancati momenti emozionanti e moltissimi applausi e sicuramente chi è partito lo ha fatto con tanta fede. Da Paliano ed Olevano sono partiti alle 17, mentre da Bellegra alle 20 dopo la Santa Messa celebrata da Don Angelo. Quello che più ci ha meravigliato è la presenza di tantissimi giovani, soprattutto a Paliano, in queste compagnie che durante la notte percoreranno le bellissime strade di montagna fino al Monte Autore dov’è posata la bellissima figura della Tre Persone. Al Santuario della Santissima, questa mattina alle ore 11, assisteranno alla Santa Messa Celebrata da Mons. Domenico Pompili, il vescovo di Rieti, che è stato al suo primo incarico parroco proprio qui. Nel pomeriggio tutti a Vallepietra per la Messa di Mons. Loppa, Vescovo di Anagni Alatri, poi domenica i pellegrini faranno ritorno nei loro paesi, accolti da una folla festante. Più che le parole vi lassciamo alle immagini ed al video. Per vedere le immagini in diretta dal Santuario potete cliccare qui https://youtu.be/vcC42Susa5o Giancarlo Flavi (video Filippo Rondinara)

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento