Martedì, 19 Ottobre 2021
Prenestina

Bellegra, riaprono le Grotte dell’Arco. Il Sindaco Cera: “Un patrimonio unico in tutta la Regione”

Tutto pronto a Bellegra, dove sabato 6 agosto, dalle 17.30, in  località Vaccarecce, verranno riaperte al pubblico le Grotte dell’Arco. Accanto al ‘padrone di casa’, il sindaco Flavio Cera,  parteciperanno alla  conferenza stampa che accompagnerà...

Tutto pronto a Bellegra, dove sabato 6 agosto, dalle 17.30, in località Vaccarecce, verranno riaperte al pubblico le Grotte dell'Arco. Accanto al 'padrone di casa', il sindaco Flavio Cera, parteciperanno alla conferenza stampa che accompagnerà la riapertura del sito archeologico di Bellegra, il Presidente del Consiglio regionale del Lazio Daniele Leodori, e il Vice Presidente della Commissione Attività Produttive Giancarlo Righini. Il tutto alla presenza delle Associazioni CRSA Centro Ricerche Speleo Archeologiche - Sotterranei di Roma in partenariato con l'Ente di Promozione Sociale IdeAzione C.I.A.O. aggiudicatarie del Bando di gara appositamente indetto dal Comune di Bellegra per la gestione del sito.

"Le nostre Grotte dell'Arco - ha dichiarato in merito il sindaco Cera - sono un patrimonio inestimabile dei nostri territori e il loro adeguamento permette anche la visita guidata alle persone con disabilità. Sono le uniche Grotte - ha aggiunto - che si trovano nella provincia di Roma e sono facilmente raggiungibili. Per il loro sviluppo in lunghezza e per l'ampiezza di alcune grandi sale rappresentano una delle più importanti manifestazioni carsiche ipogee presenti nel Lazio. Auspico che le scuole inseriscano questo patrimonio tra le mete da visitare per i nostri ragazzi, e che i turisti arrivino numerosi e curiosi come è già accaduto negli anni della loro apertura. Il Comune di Bellegra - ha concluso Cera - offre le meraviglie del suo territorio, un territorio da vedere, scoprire , gustare e vivere, ricco di storia, natura gastronomia e folclore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellegra, riaprono le Grotte dell’Arco. Il Sindaco Cera: “Un patrimonio unico in tutta la Regione”

FrosinoneToday è in caricamento