Cave, al ristorante Le terre dei Clementi, non solo il menù a base di castagna ma anche la pizza

In occasione della Sagra della Castagna, domenica 30 l’amministrazione Comunale di Cave  consegnerà il diploma di cittadino onorario al grande campione di Ciclismo Francesco Moser ed il

terre-clementi-okkkk

In occasione della Sagra della Castagna, domenica 30 l’amministrazione Comunale di Cave consegnerà il diploma di cittadino onorario al grande campione di Ciclismo Francesco Moser ed il

ristorante-pizzeria Le Terre dei Clementi, posto all’ingresso della cittadina per chi proviene da Genezzano in via P.E. Castellani, 37, ha predisposto per le tre giornate un interessante menù a base di castagne. E soprattutto una pizza alle astagne.

Castagna, che una volta mangiavano i poveri e che oggi mangiano tutti e che è diventato un prodotto sempre più multiforme e lavorabile in molti modi.

Mirko Pizzuti, proprietario e chef delle terre dei Clementi, che ha partecipato di recente alla gara di pizza al Festival della Gastronomia dei Monti Lepini dove ha ottenuto un ottimo piazzamento su decine e decine di concorrenti, propone un menù pizza da leccarsi i baffi: Antipasto, Pizza Clementi alle castagne- Caldarroste a sole 10,00 euro ovviamente serviti a tavola.

Che dire poi del menù ristorante per le tre giornate del 28/29/30 ottobre, disponibile sia a pranzo che a Cena: Antipasto alla cavisella. Sassetti al ragù di salsiccia e castagne; carrè di maiale al profumo di bosco con castagne caramellate al miele; Cicoria Ripassata: dolce alle Castagne; Caldarroste: Acqua, Vino Rosso Cesanese del Piglio DOC (DOCG è su richiesta a pagamento) e caffè a soli 22,00 Euro a persone.

Inoltre, la differenza la fa anche il servizio tenuto dal giovane Mirko, con i suoi genitori: Stefano, la mamma Sig.ra Zianna, il fratello e le fidanzate che crea un'atmosfera familiare e rispettosa del cliente.

Per i clienti più esigenti lo chef è disponibile a preparare, eventualmente, anche altri piatti a richiesta, vista la professionalità nel campo che sta offrendo ai suoi clienti.

Però non dimenticate, che saranno tre giorni, dove la castagna sarà la regina della cucina di Cave, in questo caso e siamo sicuri, dopo aver assaggiato la nuova pizza di Mirko al concorso a Segni come giurati, che questa ha qualcosa in più della solita buona pizza che sforna tutti i giorni. Provatela e siamo sicuri che ci tornerete.

Gian. Fla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento