Cave, ancora un doppio arresto per droga. Presa coppia del posto con due fucili in casa

Continua senza sosta l’attività antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Palestrina agli ordini dek Capitano Arcangelo Maiello nel territorio di competenza.

Continua senza sosta l’attività antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Palestrina agli ordini dek Capitano Arcangelo Maiello nel territorio di competenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa, nel corso di una mirata attività di indagine, hanno arrestato una coppia di insospettabili cittadini italiani di 46 e 43 anni, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana e per detenzione illegale di armi e munizionamento da guerra.Nel corso della medesima operazione è stata rinvenute e sequestrata anche una modica quantità di cocaina. I Carabinieri, che già da diverso tempo seguivano i due,li hanno fermati e controllati. Nel corso della perquisizione domiciliaresono stati ritrovati una piantagione di marijuana, numerosissimi semi, un bilancino di precisione e ben nascosti diversi colpi calibro 7,62 e due fucili, illegalmente detenuti. I due arrestatisono stati condotti ai domiciliari, in attesa del giudizio di convalida innanzi la competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento