rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Prenestina

Cave, arrestato cittadino indiano che tenta di nascondere le proprie generalita'

La Stazione Carabinieri di Cave nell’ambito dei servizi tesi alla repressione e prevenzione dei reati contro il patrimonio disposti dal superiore comando Compagnia di Palestrina hanno tratto in arresto per falsa attestazione o dichiarazioni rese...

La Stazione Carabinieri di Cave nell’ambito dei servizi tesi alla repressione e prevenzione dei reati contro il patrimonio disposti dal superiore comando Compagnia di Palestrina hanno tratto in arresto per falsa attestazione o dichiarazioni rese ad un pubblico ufficiale sulla sua identita’-sostituzione di persona un cittadino indiano classe ’86 e senza fissa dimora, già conosciuto alle forze dell’ordine.

Nella giornata di ieri durante un controllo alla circolazione stradale i militari della stazione hanno fermato 4 cittadini indiani fermi alla fermata del cotral in centro. Alla richiesta di fornire i documenti uno di loro dichiarava di noi averli al seguito e forniva false generalità. A quel punto i carabinieri, insospettiti, accompagnavano i cittadini extracomunitari presso gli uffici della Compagnia carabinieri di palestrina per procedere alle fasi di fotosegnalamento. In seguito ai riscontri effettuati in banca dati infatti si accertava che il cittadino indiano si chiamava in altro nome e per tale ragione veniva tratto in arresto.

Espletate poi le normali formalità di rito l’indiano veniva accompagnato presso le camere di sicurezza della Stazione carabinieri di Palestrina in attesa del giudizio di convalida innanzi la competente autorità giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, arrestato cittadino indiano che tenta di nascondere le proprie generalita'

FrosinoneToday è in caricamento