Cave, arrestato spacciatore 41enne genazzanese in un bar del posto

Nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota operativa della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un italiano di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine, di Cave, ma residente a Genazzano,con l’accusa di coltivazione di...

Nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota operativa della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un italiano di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine, di Cave, ma residente a Genazzano,con l’accusa di coltivazione di sostanza stupefacenti del tipo Marijuana.

I Carabinieri già da diverso tempo stavano controllando costantemente i suoi spostamenti e le frequentazioni. Ieri hanno deciso di bloccarlo nei pressi di un bar. Nel corso della perquisizione personale e domiciliare i militari hanno rinvenuto nell’abitazione dell’uomo, numerose piante di marijuana con infiorescenze,dell’altezza variabile dai due ai tre metri.

L’uomo è stato ammanettato e condotto in caserma, le piante sono state sequestrate. In serata il 41enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato condotto presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Scontro frontale in via Appia, quarantenne muore sul colpo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento