Cave, arrestato spacciatore con 200 gr di hashish

Nella giornata di sabato i Carabinieri della Stazione di Cave, nell’ambito dei servizi tesi a prevenire e reprimere il contrasto agli stupefacenti, hanno arrestato un locale giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

DSCN0332-1800

Nella giornata di sabato i Carabinieri della Stazione di Cave, nell’ambito dei servizi tesi a prevenire e reprimere il contrasto agli stupefacenti, hanno arrestato un locale giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, già colpito da precedenti specifici, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino, materiale da confezionamento e diverso denaro contante. A seguito della successiva perquisizione domiciliare il medesimo è stato trovato in possesso di un ulteriore involucro di Marijuana e denaro contante per un totale di 200 grammi di stupefacente e euro 800,00 provento dell’attività di spaccio. Il giovane è stato trattenuto per il rito direttissimo disposto dall’A.G. di Tivoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento