menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cave, chiuso un bar ed arrestati due spacciatori

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina, con la collaborazione della Stazione Carabinieri di Cave, hanno tratto in arresto due pregiudicati trentenni per spaccio di cocaina; i due, un albanese ed un italiano,

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina, con la collaborazione della Stazione Carabinieri di Cave, hanno tratto in arresto due pregiudicati trentenni per spaccio di cocaina; i due, un albanese ed un italiano,

entrambi residenti in Cave, utilizzavano un locale bar come base logistica dell'attività di cessione dello stupefacente. Durante il blitz è stato tratto in arresto anche un avventore che aveva opposto resistenza e violenza al controllo, provocando lesioni ad un militare visitato e dimesso presso l'ospedale di Palestrina con lievi contusioni. Il bar è stato sottoposto a chiusura di pubblica sicurezza. Gli arrestati sono stati messi a disposizione dell'A.G. di Tivoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento