Cave, Ennesimo grande successo per la IV edizione del "Premio Letterario Caffè Corretto – Città di Cave"

Nella suggestiva cornice del chiostro della Chiesa di S. Carlo Borromeo a Cave, sabato 21 giugno l’associazione culturale “Caffè Corretto” ha organizzato la IV edizione del “Premio Letterario Caffè Corretto – Città di Cave”, riscuotendo un grande...

foto (4)-2

Nella suggestiva cornice del chiostro della Chiesa di S. Carlo Borromeo a Cave, sabato 21 giugno l’associazione culturale “Caffè Corretto” ha organizzato la IV edizione del “Premio Letterario Caffè Corretto – Città di Cave”, riscuotendo un grande successo. Un pianoforte, musicisti di alto livello, atmosfera giusta, una mostra all’ingresso per ricordare l’attività di tutto l’anno dell’associazione curata da Laura Bangrazi, l’esibizione della cantante lirica Joanna Bronikowska. Questo solo l’inizio.

Il neo sindaco Angelo Lupi era assente per impegni precedenti, ma i saluti istituzionali e la premiazione dei vincitori sono stati fatti dall’assessore alla cultura Silvia Mancini che ci ha tenuto a ringraziare l’associazione per la sua strenua attività sul territorio di Cave esortando a procedere in questa direzione per elevare ancora di più il livello culturale e contribuire alla crescita del paese. L’evento parte citando la collaborazione, eccezionale e fruttuosa, con la Scuola Holden per quanto concerne il corso di scrittura creativa tenuto quest’anno presso la Biblioteca Comunale di Cave dal prof. Dario Folchi con 22 iscritti. Il vincitore del premio “scuola Holden” è la sig.ra Elvira Alfonsi, la stessa dello scorso anno, per il suo racconto e il suo originale modo di interpretare il tema dell’equivoco (3° classificato Flavia Roselli; 2° classificato Mauro Schinelli). La serata continua con un doveroso omaggio al “Postino” e a Massimo Troisi in occasione dei 20 anni dalla sua scomparsa; un tema quello del postino che è anche il protagonista dell’incipit cui dovevano tener conto i giovani scrittori dei 16 inediti. La giuria, composta dal Direttivo dell’associazione, ha scelto 5 dei 16 racconti, selezionati fino a diventare 3 dal Presidente il dott. Oliviero La Stella, assente per impegni di lavoro, il quale - via lettera - ha comunicato il vincitore: Mastrelli Roberto con “storie di un postino e di altri umani”, per la sua scrittura asciutta e coinvolgente e la consapevolezza della narrazione (3° classificata Virginia Monteforte con “Il dono”; 2° classificato Angelo Lazzari con il racconto “Incorruttibile”).

Vincitrice del Premio per il miglior libro edito nel 2013 è Paola Mastrocola con “Non so niente di te”, presente per il ritiro del Premio .

«Forse è proprio questo, papà. Dovreste essere curiosi, voi genitori, molto curiosi dei vostri figli. Morire dalla curiosità di vedere come diavolo andrà a finire. Invece siete sempre così scontenti, così incontentabili. Sembra che conosciate già tutto. Non vi lasciate sorprendere. Peccato. Vi private di una grande felicità».

(Paola Mastrocola, Non so niente di te)

Chi vive la vita che vorrebbe? Questo il cardine del romanzo , il rapporto tra genitori e figli, l’autonomia di scelte e il diritto di volere il meglio per i nostri ragazzi. Una storia comica che descrive pienamente la difficoltà dei giovani ad avere un loro spazio. Un romanzo impertinente, che parla dal futuro di un presente che diventa passato, un testo duro e disincantato, la storia di una amicizia e di una ribellione, una riflessione sull'idea di tempo e sulla possibilità di metterlo in discussione, di ripensarlo. Un sogno che inizia con il ronzio di un calabrone e finisce con la ricerca di una libertà che ognuno di noi vorrebbe - anche al prezzo di una rinuncia - riconquistare.

Ennesimo successo per “Caffè Corretto” e per tutto l’indotto che gira attorno al Premio Letterario. Un evento da scoprire, da vivere, da leggere tra le righe..quasi come fosse un libro, un racconto di come si può vivere la cultura sulla propria pelle, per sentire e vedere le emozioni collegate alle parole prendere forma.

Francesca De Carolis

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto (4) foto (5) foto (6) foto (7)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento