Prenestina

Cave, il 25 la presentazione della "Zona controllo del Vicinato"

La Città di Cave ha fatto sua l’interessante iniziativa sociale denominata “Zona Controllo del Vicinato”. Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 17, al “Teatro Comunale” verrà illustrato il progetto attuativo che, in

La Città di Cave ha fatto sua l'interessante iniziativa sociale denominata "Zona Controllo del Vicinato". Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 17, al "Teatro Comunale" verrà illustrato il progetto attuativo che, in

buona sostanza, si pone l'onorevole obiettivo di riannodare i raccordi sociali, solidali e di comunione, tra vicini e con essi innalzare il livello di sicurezza nella vita quotidiana. Ad aprire il convegno sarà il sindaco della Città di Cave, Angelo Lupi, che si soffermerà sugli aspetti strutturali di una decisione che l'Amministrazione rede concreta, nel rispetto di una direttrice dell'azione di governo, quella di articolare pragmaticamente tutte le azioni possibili in favore della sicurezza dei cittadini; anche, e "Zona Controllo del Vicinato" rientra nella fattispecie, rendendo protagonisti i fruitori del servizio. Gli assessori Rita Dappi e Marco Taurone illustreranno le particolarità di "Zona Controllo del Vicinato", partendo dalle esperienze giornaliere dei Servizi sociali e delle Politiche Giovanili. Al tavolo della presidenza anche un esperto della materia, Stefano Leprini, responsabile sezione locale "Roma Sud" dell'associazione "Controllo del Vicinato". Il programma prevede l'auto-organizzazione tra vicini per controllare l'area intorno alla propria abitazione. Questa attività è segnalata tramite la collocazione di appositi cartelli. "Cuore pulsante" di "Zona Controllo del Vicinato" è quello di comunicare a chiunque transiti nella zona interessata che la sua presenza non passerà inosservata e che il vicinato è attento e consapevole di ciò che avviene all'interno dell'area precedentemente individuata. Un insieme di piccole attenzioni e di buone pratiche che, ancor più incisivamente, siamo certi faranno di Cave una realtà sempre più bella, accogliente e sicura.

Alessandra Francesconi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, il 25 la presentazione della "Zona controllo del Vicinato"

FrosinoneToday è in caricamento