menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il castagno

Il castagno

Cave, nuovo censimento dei castagneti da frutto e convegno il 4 Marzo

L’assessore alla Cultura Silvia Mancini, invita  tutti gli interessati a partecipare all'incontro informativo sul Progetto per il recupero e conservazione del Castagno di Cave che si terrà mercoledì 4 marzo ore 18:30 in aula consiliare, Piazza...

L'assessore alla Cultura Silvia Mancini, invita tutti gli interessati a partecipare all'incontro informativo sul Progetto per il recupero e conservazione del Castagno di Cave che si terrà mercoledì 4 marzo ore 18:30 in aula consiliare, Piazza Garibaldi 6.

Durante l'incontro verrà spiegato il progetto di recupero in collaborazione con l'ufficio fitosanitario della Regione Lazio e organizzata la giornata per la raccolta delle galle indispensabile per analizzare lo stato di diffusione dell'insetto infestante e stabilire il grado di intervento per contrastarlo.

L'Amministrazione comunale, mossa dalla necessità di dover intervenire in favore di un grande patrimonio che da sempre ha accompagnato la storia di Cave, la coltivazione dei castagni da frutto, con l'obiettivo di collaborare alla risoluzione del problema cinipide (Dryocosmus Kuriphilus o vespa del castagno) che da alcuni anni devasta la nostra pregiata coltura, intende creare un percorso virtuoso attraverso il quale poter tornare all'antico splendore nella coltivazione di queste importanti piante da frutto.

Per questo motivo intende innanzitutto creare una nuova banca dati per conoscere a fondo quanti boschi di castagno sono presenti nel territorio comunale (di recente impianto, esistenti e recuperabili).

Si invitano pertanto tutti i cittadini proprietari e/o possessori di castagneti, a qualunque titolo, a voler fornire al Comune di Cave, al III Dipartimento, ufficio ambiente e territorio (II Piano in piazza G. Garibaldi n 6 ) le informazioni riportare nell'allegato modulo, che potrete anche trovare presso i suddetti uffici comunali, lo stesso dovrà essere riconsegnato a mano o inviato per posta elettronica alla mail: cave.urbanistica@virgilio.it entro il 1° marzo p.v.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento