menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cave, presi due ladri pronti ad entrare in azione. A Palestrina fermato con la coca

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e quelli della locale Stazione, in due distinti episodi, hanno arrestato un cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina e deferito...

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e quelli della locale Stazione, in due distinti episodi, hanno arrestato un cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina e deferito in

stato di libertà un cittadino albanese ed uno italiano, già conosciuti alle forze dell'ordine, per porto illegale di armi da punta e taglio e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, in concorso.

Nel primo caso, in serata, i Carabinieri del Nucleo Operativo sono riusciti a stanare uno spacciatore nei vicoletti del centro storico a seguito dei numerosi servizi di osservazione, pedinamento e controllo effettuati. L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine, a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di numerose dosi di cocaina e marijuana, diverse banconote da 50 euro, provento dell'attività delittuosa, appunti con nomi e cifre e materiale da confezionamento. L'arrestato è stato sottoposto al regime di arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Nel secondo caso i Carabinieri della Stazione, appostati in piena notte nel centro storico di Palestrina, hanno deferito in stato di libertà un cittadino albanese, classe '93 ed un cittadino italiano classe '76 entrambe residenti nel comune di Cave poiché a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di un'arma da punta e taglio del genere proibito "spadino", utile per forzare serrature di abitazioni o veicoli. Il materiale è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento