Cave, tutto pronto per la VI Edizione del Premio Letterario Caffè Corretto -Città di Cave

Sabato 25 giugno 2016 alle ore 18,00 presso il suggestivo Chiostro del Convento della Chiesa di San Carlo Borromeo di Cave, avrà luogo la serata di premiazione della VI Edizione del Premio Letterario Caffè Corretto -Città di Cave.

premio letterario

Sabato 25 giugno 2016 alle ore 18,00 presso il suggestivo Chiostro del Convento della Chiesa di San Carlo Borromeo di Cave, avrà luogo la serata di premiazione della VI Edizione del Premio Letterario Caffè Corretto -Città di Cave.

Il Premio Letterario, unico nel suo genere in quanto composto da una Giuria Popolare, è ideato ed organizzato dall’Associazione Culturale Caffè Corretto e patrocinato dal Comune di Cave .

La giuria ha selezionato il libro vincitore tra una rosa di sette titoli finalisti individuati dal Direttivo dell’Associazione, tra i libri pubblicati nell’anno 2015.

Atlante degli abiti smessi , Elvira Seminara, Einaudi

Chi manda le onde, Fabio Genovesi, Mondadori

Ciao, Walter Veltroni, Rizzoli

Dormiremo da vecchi, Pino Corrias, Chiarelettere

L'invenzione della madre, Marco Peano, Minimum Fax

La tentazione di essere felici, Lorenzo Marone, Longanesi

Sono socievole fino all'eccesso, Ugo Cornia, Marcos y Marcos

Circa cento giurati, tra i quali quest’anno sono presenti per la prima volta anche alcuni studenti del Liceo Classico C. Eliano di Palestrina coordinati dalle insegnanti Cortoni e Palazzino ed alcuni detenuti della Casa di Reclusione di Paliano diretto dalla dott.ssa Nadia Cersosimo, hanno individuato quale vincitore Lorenzo Marone con il libro “ La tentazione di essere felici” Ed. Longanesi.

Lorenzo Marone è nato e vive a Napoli. Laureato in Giurisprudenza, ha esercitato l'avvocatura per quasi dieci anni, mantenendo parallelamente un'intima attività di scrittore. Un giorno smette di fare l'avvocato, si trova un lavoro come impiegato in un'azienda privata e comincia a spedire i suoi racconti. Suoi sono i libri Daria (La gru, 2012), Novanta. Napoli in 90 storie vere ispirate alla Smorfia (Tullio Pironti, 2013) La tentazione di essere felici (Longanesi, 2015) e La tristezza ha il sonno leggero ( Longanesi, 2016)

Il Premio Caffè Corretto – Città di Cave è composto anche dalla Sezione “Incipit d’autore per narratori esordienti” che prevede la partecipazione di scrittori debuttanti che devono cimentarsi nella elaborazione di un racconto breve inedito partendo da un incipit scritto da un noto autore della letteratura italiana contemporanea.

Tra i racconti partecipanti alla competizione, il Direttivo dell’Associazione ne ha selezionati sei ed inviati all’attenzione del Presidente di Giuria dott. Oliviero La Stella che ha individuato tra questi i tre finalisti.

I nomi dei vincitori della Sezione Inediti verranno resi noti durante la serata di premiazione.

Quest’anno l’incipit per il Premio Caffè Corretto – Città di Cave è stato creato dallo scrittore Antonio Pennacchi che sarà presente all’evento per premiare il vincitore.

L’Associazione Culturale Caffè Corretto, molto presente sul territorio con incontri culturali che si svolgono con scadenza quasi mensile durante la stagione letteraria, ha quest’anno organizzato il quarto Corso di Scrittura curato dalla Scuola di Scrittura Omero.

Il genere letterario affrontato nel Corso è stato il “comico-satirico”. Durante la serata verrà premiato anche il racconto dell’allievo che a giudizio del Prof. M. Ciarrocca, docente del Corso di scrittura, è risultato più meritevole.

La serata di Premiazione assume ogni anno sempre più le sembianze di un vero e proprio evento seguito con interesse e molto atteso dagli appassionati di letteratura e lettura e non solo.

L’associazione Culturale Caffè – Corretto si contraddistingue per la molteplicità dei linguaggi artistici presenti in tutti gli incontri culturali organizzati.

Sabato 25 giugno la serata scorrerà idealmente su un tappeto musicale intessuto dalle note dell’Orchestra Popolare a Colori diretta dal M.o Enrico Silvestri e si muoverà sui passi delle danze curate dalla Scuola DanzAmica della Coreografa Laura Apostoli.

La serata si concluderà con il tradizionale taglio della torta creata dalle abili mani del pasticcere Enrico Maggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandra Francesconi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento