Prenestina

Gallicano, Galli; attendiamo la risposta dal Sindaco per il confronto sul referendum

Il 25 ottobre ho inoltrato al sindaco di Gallicano nel Lazio, Marcello Accordino, un formale invito ad un incontro pubblico sulle ragione del SI e del NO al referendum costituzionale del 4 dicembre 2016,




Il 25 ottobre ho inoltrato al sindaco di Gallicano nel Lazio, Marcello Accordino, un formale invito ad un incontro pubblico sulle ragione del SI e del NO al referendum costituzionale del 4 dicembre 2016,






cercando di andare al cuore della proposta, per contribuire ad informare la cittadinanza sulla riforma presentata dal Governo: perché votare NO e perché votare SI. Mi auguro che l'invito venga accolto.


In qualità di responsabile del Comitato per il NO di Gallicano nel Lazio e di delegato per la richiesta di spazi elettorali e per la propaganda diretta del comitato promotore del NO al referendum per i comuni della provincia di Roma ed a seguito dell'evento sulle ragioni del SI, tenuto presso la biblioteca comunale di Gallicano e che ha visto, tra gli altri, la partecipazione del sindaco Accordino, ho considerato la possibilità di organizzare a mia volta un incontro pubblico sulle ragioni del NO. Ma a ben guardare ho ritenuto più opportuno proporre un confronto pubblico, libero e democratico, alla presenza dei cittadini, delle associazioni e dei comitati locali e della stampa, che possa fungere da momento di informazione per tutta la cittadinanza di Gallicano, comune nel quale sono anche consigliere comunale e capogruppo di opposizione. Mi auguro che presto si possa svolgere questo confronto, nell'interesse dei cittadini e della loro partecipazione consapevole e democratica a questo importante referendum.


dott. Mario Galli

Consigliere Comunale di Gallicano nel Lazio

© Riproduzione riservata

Daniele Flavi 28 ottobre 2016 09:42

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallicano, Galli; attendiamo la risposta dal Sindaco per il confronto sul referendum

FrosinoneToday è in caricamento