rotate-mobile
Prenestina

Genazzano, parte un colpo dal fucile. Feriti due ragazzi di Cave

Un grave incidente di caccia  è successo a Genazzano, in zona Colle del Fattore. Un cacciatore 53enne residente a Cave, mentre era intento a riporre il suo fucile da caccia nel fodero, ha esploso inavvertitamente un colpo.

Un grave incidente di caccia è successo a Genazzano, in zona Colle del Fattore. Un cacciatore 53enne residente a Cave, mentre era intento a riporre il suo fucile da caccia nel fodero, ha esploso inavvertitamente un colpo.

La cartuccia calibro 12 è uscita dall'abitacolo della sua Ford (in foto in alto), trapassando lo sportello e colpendo il finestrino di una Toyota Yaris che passava di lì con due ragazzi del posto a bordo. I due sono stati entrambi colpiti al volto dai pallini della cartuccia, riportando gravissime ferite e ustioni. Sono riusciti a fermarsi poco più avanti, sul bordo della strada, senza finire per fortuna contro altre auto in transito. Il cacciatore ha subito chiamato i soccorsi, sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione e i colleghi del nucleo operativo di Palestrina. Intanto sul posto giungevano anche due ambulanze del 118 che hanno trasportato in codice rosso i due ragazzi al policlinico Umberto Primo a Roma dove sono tuttora ricoverati ed hanno subito un particolare intervento chirurgico al viso. Per il 53enne cacciatore è scattata una denuncia penale per gravi lesioni personali e uso improprio di armi da caccia ed esplosioni pericolose di colpi in zona vietata .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genazzano, parte un colpo dal fucile. Feriti due ragazzi di Cave

FrosinoneToday è in caricamento