Martedì, 19 Ottobre 2021
Prenestina

Genazzano, tre giorni di incontri, confronti e dibattiti su politica, cultura e attualità

Lavoro, integrazione, Europa e comuni. Sono queste le parole chiave della IV edizione di Decoder Campus, l’iniziativa promossa dall’associazione Democrazia Viva al fine di formare, informare, lavorare e far politica sui territori.

Lavoro, integrazione, Europa e comuni. Sono queste le parole chiave della IV edizione di Decoder Campus, l'iniziativa promossa dall'associazione Democrazia Viva al fine di formare, informare, lavorare e far politica sui territori.

Il Decoder Campus quest'anno pone al centro del dibattito il confronto e lo studio sulle problematiche sociali più rilevanti - dal lavoro all'integrazione, dalla spending review ai pesanti tagli agli enti locali - mettendo in primo piano il cittadino e la sua vita quotidiana, nell'ottica di trovare una linea di condivisione con le associazioni, i sindacati, gli amministratori locali e i politici regionali e nazionali per avviare un'azione finalizzata al benessere della collettività.

Nel corso dei tre giorni, grandi nomi della politica e della cultura italiana instaureranno un dialogo costruttivo, toccando sensibilità diverse, argomenti e tematiche profondamente incisive sulla nostra società: da S.E. Mons. Domenico Sigalini, vescovo della Diocesi di Palestrina, al Ministro Cecile Kyenge, al senatore Bruno Astorre, all'europarlamentare Guido Milana, ai deputati Monica Gregori, Cesare Damiano, Andrea Ferro, Renzo Carella, al Presidente del Consiglio regionale del Lazio, Daniele Leodori, ai consiglieri regionali Rodolfo Lena e Mario Ciarla, fino a giungere ai protagonisti reali del territorio, ovvero sindaci, sindacati e associazioni.

Democrazia Viva, torna così ad interrogarsi per dare risposte ad un'Italia che soffre pesantemente la crisi economica, con l'obiettivo di sondare nuovi sentieri e costituire valori fondati su democrazia, condivisione e partecipazione; e lo fa attraverso una vera e propria officina delle idee che avrà il ruolo fondamentale di riempie il vuoto politico, culturale e sociale che oggi viviamo, secondo il principio che non si può pensare di essere individui senza far parte di una società in cui convivono diversità, opinioni, abitudini e pensieri differenti e dove le azioni hanno riflessi diretti sull'ambiente e sulle persone.

Programma e ospiti

- Venerdì 11 ottobre, ore 17,00: IL LAVORO AL TEMPO DELLA CRISI

intervengono i deputati CESARE DAMIANO, MONICA GREGORI

e il sindaco di Genazzano FABIO ASCENZI

- Sabato 12 ottobre ore 17,00: EMERGENZA COMUNE: TRA LA RIFORMA DEI COMUNI

E LA PROVINCIA CHE NON C'E'

intervengono il senatore BRUNO ASTORRE,

i deputati RENZO CARELLA e ANDREA FERRO

i consiglieri regionali MARIO CIARLA, RODOLFO LENA,

il presidente del consiglio regionale del Lazio

DANIELE LEODORI,

i sindaci DOMENICO MOSELLI, AMEDEO ROSSI

e l'europarlamentare GUIDO MILANA

- Domenica 13 ottobre, ore 17.00: NASCERE ITALIANI, CRESCERE EUROPEI

intervengono S.E.Mons. DOMENICO SIGALINI,

il ministro CECILE KYENGE,

l'europarlamentare GUIDO MILANA

e il sindaco di Genazzano, FABIO ASCENZI.

info@democraziaviva.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genazzano, tre giorni di incontri, confronti e dibattiti su politica, cultura e attualità

FrosinoneToday è in caricamento