Londra, il pugile Magnesi testimone dell'attentato terroristico; una scena che ricorderò per tutta la vita

Paura e sgomento sono le emozioni che ha provato il giovane pugile di Cave Michael Magnesi che qualche giorno fa si è trovato faccia a faccia con il terrorista del Parlamento a Londra.

 
Paura e sgomento sono le emozioni che ha provato il giovane pugile di Cave Michael Magnesi che qualche giorno fa si è trovato faccia a faccia con il terrorista del Parlamento a Londra.



Il ragazzo si trovava con la nazionale italiana nella capitale del Regno Unito per una premiazione quando in pochi attimi ha prima sentito il botto della macchina sul pinte e poi ha visto correre l’attentatore verso di loro, mentre lui era al telefono con la fidanza. Attimi raccapriccianti che gelano il sangue anche a chi come lui è abituato a combattere sul ring e che ci ha raccontato nell’intervista che potete vedere qui in alto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento